Stefano Tacconi pronto a lasciare l'ospedale, il messaggio del figlio: «Una forza della natura»

Stefano Tacconi pronto a lasciare l'ospedale, il messaggio del figlio: «Una forza della natura»
2 Minuti di Lettura
Martedì 14 Giugno 2022, 10:02 - Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 12:39

Come sta Stefano Tacconi, l'ex portiere della Juventus ricoverato in ospedale da quasi due mesi dopo un'emorragia cerebrale. Dopo l'intervento a cui è stato sottoposto il 6 giugno scorso l'ex portiere bianconero e della Nazionale potrebbe finalmente essere vicino alla dimissione. Lo fa sapere il figlio Andrea.

«Domani grande giorno, finalmente papà lascerà l'ospedale per andare in un centro riabilitativo, sarà ancora lunga ma la partita più importante della sua vita la sta vincendo. Una forza della natura», ha scritto Andrea Tacconi, in una storia su Instagram pubblicata nella tarda serata di lunedì. Dall'azienda ospedaliera, al momento, ancora nessuna comunicazione ufficiale ma le dimissioni a questo punto dovrebbero essere questione di ore. 

 

Tacconi è stato ricoverato al 'Santi Antonio e Biagio' di Alessandria il 23 aprile per emorragia cerebrale da rottura di aneurisma. Si era sentito male ad Asti, dove si trovava per un evento benefico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA