Kyeremateng a segno, la Fermana vince 1-0 l'andata della sfida con la Viterbese che vale la salvezza. Sabato sarà vietato perdere

Sabato 7 Maggio 2022
Fermana-Viterbese, ecco il primo atto della sfida che vale la salvezza (e anche un po' di futuro)

FERMO - Primo atto della sfida che vale una stagione e forse anche un po' di fortuna. E' il giorno della gara d'andata al "Bruno Recchioni" tra Fermana e Viterbese, playout che valgono la permanenza in serie C. 

E’ l’ora del match con la Viterbese, primo scontro d’un playout che poi si chiuderà nel prossimo weekend con la gara di ritorno da giocare a campi invertiti. Dopo 15 giorni di attesa, tanto è passato dalla chiusura della regular season, gialloblù marchigiani (penultimi in campionato) e gialloblu laziali (quintultimi) sono pronti per guardarsi negli occhi: in palio c’è la salvezza in Serie C, categoria che i canarini riconquistarono nel 2017 dopo 11 anni di purgatorio tra Prima Categoria, Promozione, Eccellenza e Serie D e che ora vogliono strenuamente difendere per non perderla dopo “sole” 5 stagioni. 

L'altra sfida dei playout del girone B inizia invece alle 18 e mette di fronte Pistoiese ed Imolese con gli emiliani in vantaggio 1-0 a pochi minuti dalla fine del primo tempo.

 

FERMANA - VITERBESE   1-0  Kyeremateng all'84'

PISTOIESE - IMOLESE     2-1   Boscolo al 38', autogol Rinaldi al 57', Suciu al 91' 

 

FERMANA (3-4-2-1): Ginestra 6; Rossoni 7,Urbinati 6,5, Alagna 6; Sperotto 6,5, Graziano 6, Mbaye 7, Rodio 6 (30' s.t. Parodi 6); Pannitteri 7 (41' s.t. Capece 6) Frediani 6,5 (24 s.t. Kyeremateng 7); Marchi 6 (1' s.t. Cognigni 6,5). A disp. Moschin, Spedalieri, Sangiorgi, Bugaro, Gianno,  Boateng. All. Gabriele Baldassarri.


VITERBESE (3-4-1-2): Fumagalli 5,5; D'Ambrosio 5,5, Ricci 6, Martinelli 5,5; Semenzato 6, Adopo 5,5, Megelaitis 5,5, Urso 5,5; Mungo 6, (24' s.t. Calcagni 6); Volpicelli 6, Polidori 5,5 (24' s.t. Bianchimano 5,5). A disp. Bisogno, Marenco, D'Uffizi, Pavlev, Alberico, Maffei. All. Alessandro Dal Canto.


ARBITRO: Ermanno Feliciani di Teramo


RETI 39' s.t. Kyeremateng 
NOTE: spettatori circa 2.000, ammoniti Martinelli, Urbinati, Pannitteri, Mungo, Megelaitis. Angoli 2-2

Ultimo aggiornamento: 19:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA