La Samb insegue un bomber talismano: ha vinto gli ultimi tre campionati di D segnando 38 gol

Venerdì 26 Novembre 2021
L attaccante Giovanni Ricciardo, 34 anni, nel mirino della Samb

SAN BENEDETTO - Il ds della Samb Matteo Sabbadini si è già tuffato sul mercato di riparazione che aprirà il 1° dicembre e l’obiettivo numero uno è trovare un bomber che si carichi sulle spalle un reparto offensivo che finora ha deluso le aspettative.

 

Nel mirino del ds della Samb ci sarebbe Giovanni Ricciardo, punta centrale del Casale, squadra piemontese che occupa il secondo posto nel girone A di Serie D ed è a un solo punto di ritardo dalla capolista Novara. Ricciardo è nativo di Messina e compirà 35 anni il 17 dicembre.

Nelle ultime tre stagioni ha vinto altrettanti campionati di Serie D: in quella 2018/19 con il Cesena segnando ben 20 gol, nel campionato 2019/20 con il Palermo siglando nove reti e nella passata stagione con il Seregno dove ha realizzato ancora nove reti.

La trattativa con Ricciardo sarebbe stata aperta da alcuni giorni da Sabbadini e sarebbe indirizzata sui binari giusti, ma Angelo Rea, agente dell’attaccante siciliano, per ora la smentisce: «Ricciardo è attualmente un giocatore del Casale ed è quello che conta di più – dice l’agente - Poi è normale che la Samb, se è alla ricerca di un attaccante, si rivolga a un nome top per la categoria. Nel mercato tutto può accadere e comunque San Benedetto resta una piazza importante».


© RIPRODUZIONE RISERVATA