La Samb ha il contratto pronto per Schelotto: rinnovo fino al 2023 in caso di promozione in B

L'argentino Ezequiel Schelotto è sempre più vicino alla Samb
L'argentino Ezequiel Schelotto è sempre più vicino alla Samb
2 Minuti di Lettura
Sabato 16 Gennaio 2021, 07:55

SAN BENEDETTO Importanti passi in avanti compiuti dal presidente Domenico Serafino per far approdare a San Benedetto l’esterno destro di centrocampo Ezequiel Schelotto. Sembra che si sia giunti alla stretta finale della trattativa. Ieri Serafino avrebbe avuto un lungo colloquio telefonico con l’agente inglese del 31 enne calciatore argentino naturalizzato italiano.

 

Pare che l’intesa economica sia vicinissima dall’essere raggiunta e oggi ci dovrebbe essere la risposta definitiva da parte del procuratore. Se ci fosse il via libera da parte dell’agente, lunedì Schelotto, che si è svincolato dal Brighton, potrebbe firmare il contratto che lo legherà alla Samb fino alla fine dell’attuale stagione con l’impegno di un rinnovo fino al giugno 2023 in caso di promozione in Serie B.

Potrebbe quindi essere in dirittura d’arrivo la trattativa che ha tenuto banco per tutta la settimana. Serafino resta comunque in attesa, anche se ai suoi stretti collaboratori fa filtrare ottimismo sul buon esito della trattativa, nonostante Schelotto sia inseguito anche dal Crystal Palace e da un club di Serie B italiano. Nel caso in cui non si dovesse concludere l’affare, Serafino sposterebbe il suo mirino, sempre come esterno destro di centrocampo, nei confronti di un calciatore straniero che ha già giocato in Italia ma che attualmente milita in un club estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA