Il romano Renzi si aggiudica la Samb all'asta dal notaio con un'ultima offerta di 540mila euro

Lunedì 24 Maggio 2021
Tifosi della Samb al Riviera delle Palme durante la partita contro il Mantova finita 2-0: era ottobre dell'anno scorso

SAN BENEDETTO - L’immobiliarista romano Roberto Renzi si è aggiudicato ramo aziendale e titolo sportivo della Samb durante l’asta che si è svolta nel pomeriggio negli uffici del notaio Pietro Caserta. Oltre a Renzi, che aveva presentato l’offerta intorno alle 13 dopo essere piombato nel mattino a San Benedetto, in gara c’era anche la cordata dell’imprenditore coreano Baram Dae Kim con un’offerta presentata dall’avvocato Fabrizio Acronzio. Alla fine Renzi si è aggiudicato l’asta al rilancio arrivando fino a 540mila euro.

Ultimo aggiornamento: 22:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA