Roma-Torino 1-0, a Mou basta Abraham: i giallorossi restano in zona Champions

Mourinho ospita i granata all'Olimpico in emergenza a centrocampo

Domenica 28 Novembre 2021
Diretta Roma-Torino, probabili formazioni: Zaniolo-Abraham in attacco

La Roma batte il Torino 1-0 grazie a una rete di Abraham e si porta a 25 punti in classifica.

José Mourinho rispolvera Diawara e lo piazza a centrocampo tra Pellegrini e Mkhitaryan, il guineano non giocava una partita titolare in Serie A dallo scorso 25 aprile in casa del Cagliari. La difesa a tre è formata da Mancini, Smalling e Ibanez, la coppia di attacco da Zaniolo-Abraham. È durata appena 15 minuti la partita di Pellegrini costretto ad uscire per un infortunio alla coscia destra (problema al quadricipite destro), al suo posto Perez. Sostituzione che ha destabilizzato i giallorossi vittime degli attacchi granata ad opera di Pobega e Buongiorno per circa un quarto d’ora. Poi, con un’azione costruita dal basso da Ibanez e Mkhitaryan, è arrivata la risposta di Abraham con un gol che ha ridato coraggio alla squadra (determinante il velo il Zaniolo nell’ingannare la linea difensiva). Dopo appena tre minuti, infatti, la Roma ha guadagnato un rigore per un fallo netto di Buongiorno su El Shaarawy, ma l’arbitro dopo il check del Var (durato 5 minuti) lo ha annullato per fuorigioco millimetrico di Abraham. È dell’inglese anche la frustata di testa che Milinkovic-Savic ha deviato in angolo con un colpo di reni.

Nella ripresa Juric ha sostituito Djidji (tra i migliori dei granata nel primo tempo) con Zima, la sua squadra è apparsa più propositiva e pericolosa, ma la difesa romanista ha dimostrato solidità. Il ritorno di Smalling tra i titolari ha restituito certezze ed ordine al reparto: è lui a dettare i tempi, a dare indicazioni alla linea e a sventare pericolose azioni avversarie. Una conferma dopo il 4-0 con lo Zorya. A 10 minuti dalla fine il Torino ha perso Belotti per un problema muscolare accusato durante uno scatto, al suo posto è entrato l’ex romanista Sanabria.

 

 

Roma-Torino, la cronaca della partita

SECONDO TEMPO

94' - Giallo per Kumbulla appena entrato in campo

93' - Kumbulla entra al posto di Carles Perez

87' - Entra Vina per El Shaarawy

80' - Juric costretto all'ultimo cambio: Belotti non ce la fa, al suo posto entra Sanabria

77' - Triplo cambio nel Torino: entra Zaza per Vojvoda, Baselli entra per Buongiorno, Pjaca per Praet

66' - Cambiamento di fronte: l'azione della Roma, manovrata da Zaniolo, sfuma con il tentativo del centrocampista che finisce sulla schiena di El Shaarawy

64' - Occasione per il Torino, Buongiorno è in fuorigioco: niente rigore per il granata che era stato steso a pochi passi dal portiere della Roma da un difensore giallorosso

55' - Conclusione dalla distanza di Brekalo, Rui Patricio para in due tempi

54' - Giallo per Pobega per un fallo su Zaniolo lanciato solo a rete. Sulla punizione conseguente, il centrocampista romanista non riesce ad agganciare il pallone in area e fallisce il gol del raddoppio

47' - Cross di Singo in area, Bremer colpisce di testa ma non inquadra lo specchio della porta

46' - Squadre di nuovo in campo: Juric cambia Djidji per Zima

 

 

 

PRIMO TEMPO

51' - Il colpo di testa di Belotti chiude la prima frazione dell'Olimpico: la Roma è avanti 1-0 contro il Torino

48' - Singo lancia Lukic in area, il colpo di testa del giocatore del Torino sfiora il palo. Granata vicini al pareggio

46' - L'arbitro concede sei minuti di recupero

45' - Milinkovic-Savic con un colpo di reni salva sul colpo di testa di Abraham, vicinissimo al gol del raddoppio

44' - La Roma si salva dopo un'azione confusa del Torino nell'area di Rui Patricio. Nel cambiamento di fronte, Carles Perez spreca il gol del 2-0 solo di fronte a Milinkovic-Savic

41' - Arriva il verdetto del Var: nessun rigore per i padroni di casa, c'è il fuorigioco

36' - Fallo di Buongiorno in area su El Sharaawy, lanciato da Zaniolo: rigore per la Roma. Sul dischetto c'è Abraham. Ma attenzione: c'è un check del Var per un possibile fuorigioco dell'attaccante giallorosso

33' - Mkhitarian mette un cioccolatino nell'area di rigore del Torino, velo di Zaniolo che lascia sfilare la palla per Abraham che a pochi passi dalla porta di Milinkovic-Savic non sbaglia: 1-0 per la Roma all'Olimpico contro i granata

 

27' - Brivido per i giallorossi: Belotti ci prova, ma il suo tentativo viene deviato, prende palla Buongiorno che va vicino al vantaggio, stavolta è Abraham a salvare sulla linea e a spedire in calcio d'angolo 

24' - Lancio lungo di Bremer, Belotti fa sponda di testa, Pobega ancora ci prova con un tiro di prima: il suo tentativo finisce alto sopra la porta di Rui Patricio

23' - Pobega tenta il tiro dal limite dell'area, Smalling blocca il tentativo del giocatore granata

20' - Praet in tuffo su cross di Singo, Rui Patricio blocca in due tempi senza problemi

15' - Mourinho costretto subito al cambio: Pellegrini non ce la fa, al suo posto entra Carles Perez

7' - Fallo di mano di Belotti nell'area della Roma, Chiffi fischia la punizione per i padroni di casa

5' - Il primo squillo della partita è della Roma con El Shaarawy proiettato a rete da un compagno, l'italo-egiziano non riesce a beccare il pallone: niente da fare per i giallorossi

1' - Fischio d'inizio all'Olimpico per la partita tra Roma e Torino. Il primo pallone è per i granata

Roma-Torino, le formazioni ufficiali

Roma (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Diawara, El Shaarawy; Mkhitaryan; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho.

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Buongiorno; Singo, Lukic, Pobega, Vojvoda; Praet, Brekalo; Belotti. All. Juric.

Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 08:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA