Roma-Cagliari 3-2 : Dzeko e Mancini scacciano i fantasmi. Giallorossi terzi

Mercoledì 23 Dicembre 2020 di Alessandro Cristofori
Roma-Cagliari 3-2 : Dzeko e Mancini scacciano i fantasmi. Giallorossi terzi

La Roma batte il Cagliari all'Olimpico e chiude il 2020 con un successo. Fonseca sceglie Bruno Peres come sostituto di Spinazzola mentre Smalling e Pellegrini si accomodano inizialmente in panchina per far posto rispettivamente a Cristante e Villar. Di Francesco rilancia Simeone titolare e recupera in extremis Walukiewicz. I giallorossi si aggiudicano il primo tempo sia come gioco sia come risultato. Al gol del vantaggio ci pensa Veretout, il francese non colpisce in maniera perfetta ma il tentativo è comunque efficace per battere Cragno e concretizzare al meglio un'azione di contropiede. Il portiere del Cagliari è il vero protagonista dei primi quaranticinque minuti, poiché i suoi interventi su Pedro, Cristante e Mancini, consentono ai rossoblu di rimanere in partita. Tegola per Di Francesco che poco dopo il gol giallorosso è costretto a sostituire l'infortunato Rog. Nella ripresa, Pedro si divora il gol del raddoppio, optando per un pallonetto che Cragno neutralizza senza problemi. Dopo quest'azione la Roma si assenta dal campo e il Cagliari ne approfitta. Gli uomini di Di Francesco nel giro di cinque minuti riesce a sfiorare due volte il vantaggio, a segnare un gol con Joao Pedro e a colpire una traversa con Simeone. La Roma sembra rivivere i fantasmi di Bergamo ma proprio nel miglior momento degli ospiti, Dzeko raccoglie al meglio un suggerimento di Karsdorp e riporta in vantaggio i suoi. Il Cagliari accusa il colpo e poco dopo arriva anche il terzo gol di Mancini, bravo a schiacciare di testa raccogliendo una sponda di Smalling. Sembra ormai tutto finito ma al 90', Villar si rende protagonista di un'ingenua entrata su Joao Pedro in area di rigore costringendo Pairetto a concedere il penalty. Dagli undici metri è lo stesso Joao Pedro a battere Pau Lopez nel frattempo subentrarto all'infortunato Mirante. Negli ultimi quattro minuti di recupero non succede nulla e così Fonseca e i suoi ragazzi possono mangiare il panettone da terzi in classifica. 

Video

 

 

90' + 4 - Fine partita

90' +1 - Joao Pedro dagli undici metri batte Pau Lopez trovando l'angolo alla sua destra. 

89' - Calcio di rigore per il Cagliari: Villar entra in ritardo su Joao Pedro e Pairetto indica il dischetto 

86' - Ottima azione in contropiede della Roma, Bruno Peres da sinistra mette un buon pallone sulla testa di Mayoral che spreca una grande occasione a porta vuota. Il tentativo si perde sul fondo

85' - Dopppio cambio per il Cagliari: entrano Caligara e Pereiro per Godin e Marin. 

84' - Fallo in attacco di Joao Pedro su Ibanez

78' - Termina la gara di Dzeko al suo posto Mayoral. Nel Caliari dentro Pavoletti per Simeone e Sottil per Lykogiannis

76' - Terzo gol giallorosso: su calcio d'angolo da sinistra, Smalling fa da sponda per Mancini che di testa riesce a battere Cragno

73' - Due cambi per Fonseca: Smalling prende il posto di Cristante mentre Mirante si arrende ai suoi acciacchi. Pau Lopez in campo

71' - Torna in vantaggio la Roma: cambio gioco di Ibanez su Karsdorp che vola sulla destra e mette al centro un rasoterra su cui Cragno va a vuoto mentre Dzeko risponde presente e conclude a porta vuota

70' - Tentativo da fuori area di Veretout, buon tiro ma centrale, pallone che termina tra le braccia di Cragno

68' - Problemi fisici per Mirante. Si scalda Pau Lopez

63' - Fonseca cambia Pedro e Kumbulla con Pellegrini e Ibanez

61' - Sulla punizione di Marin, Simeone di testa scheggia la traversa. Il Cagliari sta dominando la partita

60' - Confusione giallorossa: Kumbulla va fuori giri e commette fallo su Nandez. Giallo inevitabile

59' - Arriva il pareggio del Cagliari: a far gol è Joao Pedro che da fuori area riesce a trovare l'angolo sul primo palo difeso da Mirante

58' - Errore di Mancini che regala la palla a Simeone, l'argentino si libera per il tiro e la palla termina alta sopra la traversa

56' - Ci prova il Cagliari con un'azione insistita in attacco e alla fine Simeone con una girata di prima va vicinissimo al palo alla destra di Mirante. 

55' - Fallo di Godin su Mkhitaryan: calcio di punizione dal limite in posizione centrale

52' - Roma vicinissima al gol: Mkhitaryan verticalizza per Pedro mandandolo praticamente in porta: lo spagnolo accelera e tenta di battere Cragno con un pallonetto. Il portiere blocca senza problemi. 

48' - Azione personale di  Mkhitaryan, l'attaccante prova il tiro da fuori e il pallone termina a lato alla destra di Cragno

46' - Inizia la ripresa nessun cambio nelle due formazioni

 

45' + 2 - Conclusione di Marin al limite dell'area. Palla alta. Su questo tentativo termina il primo tempo

45' -  Due minuti di recupero 

43' - Tentativo in area di rigore di Pedro: il tiro dello spagnolo è però ribattuto da Godin

42' - La Roma fa girare molto il pallone e sembra gestire il vantaggio in attesa di colpire alla prima distrazione della difesa avversaria

37' - Fallo di Mancini su Pedro. Cartellino giallo anche per l'ex Atalanta

34' - Cagliari pericoloso sulla sinistra: ottimo il pallone in mezzo per Simeone che non arriva per un soffio a battere a rete 

30' - Roma vicinissima al raddoppio: Cristante colpisce di testa rubando il tempo ai difensori rossoblu. Cragno si esalta. Il portiere è protagonista anche un minuto più tardi su un altro colpo di testa: stavolta di Veretout

28' - Intervento falloso di Nandez su Dzeko diretto verso la porta del Cagliari: giallo per il calciatore uruguaiano

24' - Tentativo di prima intenzione di Dzeko che prova a sorprendere Cragno fuori dai pali: palla sul fondo

22' - Ottimo intervento di Cragno su Pedro che tenta la conclusione da posizione ravvicinata

20' - Ammonizione anche nel Cagliari: si tratta di Zappa autore di un fallo su Bruno Peres

18' - Fallo di Cristante a centrocampo su Joao Pedro: il romanista è il primo ammonito della gara

14' -  Problemi fisici per Rog. Di Francesco è costretto ad inserire Oliva

11' - Roma in vantaggio: ottimo contropiede giallorosso condotto da Karsdorp sulla destra, l'olandese mette in mezzo per Veretout che schiaccia il pallone e beffa Cragno. 

7' - Intervento irregolare di Cristante su Simeone. Calcio di punizione per il Cagliari 

3' - Mkhitaryan riceve palla al limite dell'area di rigore sulla sinistra, l'armeno non riesce a controllare e il tentativo si perde sul fondo

1' - Calcio d'inizio battuto dal Cagliari

 

Ultima sfida del 2020 allo Stadio Olimpico dove è in programma Roma-Cagliari. i giallorossi, reduci dalla brutta sconfitta di Bergamo, sono chiamati a reagire per non perdere contatto con la zona Champions. Fonseca restituisce una maglia da titolare a Kumbulla mentre a centrocampo torna Villar accanto a Veretout e a sinistra toccherà a Peres sostituire Spinazzola. Panchina per Pellegrini e Smalling con Cristante in difesa, mentre in porta viene confermato Mirante. L'ex Di Francesco recupera Walukiewicz e affida l'attacco al "Cholito" Simeone.

ROMA: Mirante; Mancini, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Veretout, Bruno Peres; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca.

CAGLIARI: Cragno; Ceppitelli, Godin, Walukiewicz, Zappa; Rog, Marin; Nandez, Joao Pedro, Lykogiannis; Simeone. All. Di Francesco.
 

 

Ultimo aggiornamento: 24 Dicembre, 00:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA