Dal ricordo per Kobe ad altre due sfide da seguire: le final eight a Pesaro proseguono

Venerdì 14 Febbraio 2020
Il colpo d'occhio della Vitrifrigo Arena di Pesaro in occasione delle final eight di Coppa Italia
PESARO - La Zurich Connect Final Eight prosegue a Pesaro e la Vitrifrigo Arena si è fatta trovare pronta. Dopo la vittoria dell’Ax Armani Exchange Milano, che ha battuto 86-62 la Vanoli Cremona, e di quella a sorpresa dell’Umana Reyer Venezia, che ha vinto 82-81 dopo un supplementare eliminando così la Virtus Bologna, capolista del campionato, oggi si riparte alle 18 con Sassari-Brindisi per un atteso derby del sud e poi alle 20.45 sarà la volta di Brescia-Fortitudo. Sabato le semifinali alle 17.45 e alle 21, domenica alle 18 la finalissima. Un battesimo di successo per l’evento a Pesaro con 5.367 spettatori dopo la seconda partita. Il nuovo megagalattico cubo ha mostrato, prima del via, un toccante tributo video a Kobe Bryant. A portare ancora più valore alla manifestazione, si è presentato, applauditissimo e ricercatissimo dai fans, il campione dell’atletica Gianmarco Tamberi, a pochi giorni dal debutto stagionale, i prossimi 22 e 23 febbraio, ai campionati italiani assoluti indoor ad Ancona: è lui il testimonial delle finali di Coppa Italia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA