Reggiana, troppi contagiati: «Non giochiamo a Salerno». Si va verso il 3-0 a tavolino

Sabato 31 Ottobre 2020

Ecco un altro caso Juve-Napoli. Salernitana-Reggiana va verso il 3-0 a tavolino. La Reggiana ha infatti annunciato poco fa che non si presenterà in campo per la partita della sesta giornata di serie B a Salerno (in programma oggi alle 16), visti i 23 casi di positività al Covid-19, di cui 18 giocatori «La prima squadra non scenderà in campo per causa di forza maggiore nella gara Salernitana-Reggiana in seguito all'emergenza sanitaria che ha colpito il gruppo negli ultimi giorni informa una nota - avendo ancora riscontrato negli accertamenti medici di ieri 18 casi di positività al Covid-19 tra i calciatori e 5 tra i componenti dello staff». «Sono in atto e proseguiranno nelle prossime ore - prosegue il club - su tutti i tesserati i test previsti dai protocolli del ministero della Sanità e della Figc, al fine del pronto recupero di uno stato di salute idoneo che permetta al gruppo di affrontare gli imminenti impegni sportivi ufficiali».

Ultimo aggiornamento: 16:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA