Recanatese terza in tutt'Italia per media punti dietro a Palermo e Notaresco

Giovedì 14 Novembre 2019
I giocatori della Recanatese dopo una vittoria
RECANATI - Prima in classifica in ben sette degli altri otto gironi di Serie D e di fatto terza in tutt’Italia per media punti solo dietro al Palermo e agli abruzzesi del San Nicolò Notaresco, diretti rivali in campionato. È davvero splendido il percorso tracciato fin qui dalla Recanatese, seconda in classifica nel girone F con 9 vittorie, 1 pareggio e la sola sconfitta proprio contro il Notaresco, davanti a +2, nelle prime 11 giornate. La squadra, allenata dal fratello d’arte Federico Giampaolo e sempre lanciata dai gol di Manuel Pera, già 8 e ben 257 in carriera, ha tutto per sognare la Serie C, categoria mai raggiunta dal club leopardiano. L’attuale media punti è di 2,54 ed è appunto la terza migliore dietro al poderoso 2,72 infilato finora dal Notaresco e dal Palermo, primo nel girone I con 30 punti, 10 vittorie e 1 sconfitta in 11 partite e un +9 su Acireale, Biancavilla e Troina, tutte a quota 21. 

La Recanatese sarebbe di fatto prima in classifica in tutti gli altri gironi. Nell’A dopo 11 giornate ce ne sono quattro in testa e tutte con 19 punti: Prato, Casale, Sanremese e Caronnese. Nel B è prima la Pro Sesto con 27 punti ma in 13 giornate, nel C vola il Campodarsego con 28 punti ma sempre in 13 giornate, mentre nel D corre forte l’ancora imbattuto Mantova con 27 punti D in 11 giornate. Nel girone E toccano solo quota 22 in 11 partite le laziali Monterosi e Albalonga, nel G scornano a 25 i sardi della Turris e del Latte Dolce sempre in 11 partite, mentre nell’H veleggia il Bitonto con 25 punti in 11 giornate. Ultimo aggiornamento: 16:46


© RIPRODUZIONE RISERVATA