A Pesaro ritorna la World Cup
Fino a domenica volano le farfalle

Un'immagine della scorsa edizione
Un'immagine della scorsa edizione
2 Minuti di Lettura
Giovedì 31 Marzo 2016, 16:48 - Ultimo aggiornamento: 16:57
PESARO - E’ tutto pronto per l’ottava tappa pesarese della World Cup di ginnastica ritmica, che da venerdì a domenica sotto le insegne della Federazione Ginnastica d’Italia regalerà emozioni a non finire al numeroso pubblico dell’Adriatic Arena e ai molti appassionati che seguiranno l’evento in TV. La RAI coprirà in diretta le giornate di gara: su RAI Sport 2 venerdì dalle ore 20:30 alle 22:30  e su RAI Sport 1 sabato dalle 17:30 alle 18:35 e domenica dalle 15 alle 17. Quanti in questi giorni affolleranno l’Astronave potranno godersi da vicino le evoluzioni delle migliori ginnaste provenienti da ben 46 Paesi, attese a dar vita ad un’altra edizione da record.

I biglietti di ingresso possono essere ancora acquistati sia all’Adriatic Arena che attraverso il circuito Ticketone. La Coppa del Mondo di Pesaro è stata scelta dal CONI quale palcoscenico per presentare l’Italia Team – Rio 2016, la grande famiglia azzurra che si appresta a disputare i prossimi Giochi Olimpici. La pedana pesarese rappresenterà quindi una passerella per gli atleti che difenderanno il tricolore in Brasile. Alla vigilia delle Olimpiadi è forte l’interesse attorno alle Farfalle azzurre di ginnastica ritmica, determinate a  bissare il trionfo del 2015.

Della squadra italiana selezionata da Emanuela Maccarani fanno parte Marta Pagnini (Aeronautica), Sofia Lodi (Brixia), Andreea Stefanescu (Aeronautica), Alessia Maurelli (Aeronautica), Camilla Patriarca (Aeronautica) e Martina Centofanti (Ginn. Fabriano). Veronica Bertolini (S.Giorgio Desio) e Alessia Russo (Armonia d’Abruzzo) gareggiano da individualiste. Parallelamente andrà in scena l’8^ Torneo Internazionale “Città di Pesaro”, riservato alla categoria Junior, che l’Italia affronterà con tre formazioni: Caterina Allovio (Armonia d’Abruzzo), Milena Baldassarri (Ginn. Fabriano) e Alexandra Agiurgiuculese (Udinese)  per il Team 1, Egizia Bergesio (Viareggio), Sofia Bevilacqua (Aurora Fano), Martina Brambilla (S.Giorgio Desio) e Daniela Mogurean (Ardor Padova) per il Team 2 e Anna Basta (Pontevecchio), Chiara Ferri (S.Giorgio Desio), Lara Paolini (Armonia d’Abruzzo) e Francesca Pellegrini (Viareggio) per il Team 3. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA