Finisce l'avventura della Vuelle, la Virtus vince anche gara-3 dei quarti di finale dei playoff

Giovedì 19 Maggio 2022
Finisce l'avventura della Vuelle, la Virtus vince anche gara-3 dei quarti di finale dei playoff

PESARO - Per non uscire dalla serie, per non andare in vacanza. Ma soprattutto per regalare una grande gioia alla tifoseria. Appuntamento questa sera alle 20,45 alla Vitrifrigo Arena per gara-tre dei quarti di finale dei playoff dopo che la Segafredo si è aggiudicata davanti al pubblico amico le prime due sfide. Ma i ragazzi di Banchi ci vogliono provare, sono pronti a dare tutto affinchè questa stagione che di momenti esaltanti soprattutto quando le cose sembravano complicarsi non finisce questa sera.

LA PARTITA  

CARPEGNA PROSCIUTTO - SEGAFREDO BOLOGNA  55-75

C'è anche Valentino Rossi in tribuna alla Vitrifrigo Arena, partita intensa con il primo tempo che si sviluppa all'insegna del grande equilibrio con Bologna che chiude in vantaggio di due punti il primo quarto (19-21) ma con la Vuelle che sa rispondere colpo su colpo sospinta anche dal proprio pubblico: le difese brillano più degli attacchi, Pesaro vince di due il secondo quarto (16-14) con le due squadre che vanno al riposo sul 35-35 con Lamb (11 punti) unico giocatore in doppia cifra.

 

Ma dopo il riposo lungo la partita cambia. E Bologna fa valere la sua squadra infinita e le sue grandi individualità: è tutto facile per la Virtus, tutto incredibilmente difficile per la Vuelle: 24-10 il parziale per la squadra di Scariolo che è ad un passo dalle semifinali (45-59).

Non c'è poù storia, finisce la bella stagione della Vuelle, prosegue il suo cammino la Virtus che dà spazio - come fa del resto anche Banchi - a tutti gli effettivi. Finale 75-55 per la Segafredo Zanetti, applausi per Pesaro.

Ultimo aggiornamento: 22:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA