Per Linda Rossi quattro ori a Minsk in Coppa del Mondo Under 23

Lunedì 17 Febbraio 2020
Linda Rossi, al centro, sul podio di Minsk
 SENIGALLIA  - Quattro ori e un argento. Linda Rossi ha fatto bottino pieno nella terza Tappa di Coppa del Mondo U23 di pattinaggio su ghiaccio, a Minsk in Bielorussia. La pattinatrice senigalliese, 22 anni, tesserata per il Torollski Pesaro ha gareggiato in tutte le gare: 500, 1000, 1500, 3000 e Mass Start, stabilendo alttrettanti record personali. Per capire meglio la portata dell’impresa, basti dire che la compagine azzurra Junior e Under 23 insieme – esclusa lei - ha portato a casa un oro e un argento nel senior maschile.

«Quello di Linda è un percorso di alto livello, in doppia periodizzazione. analizza Michele Ravagli, presidente del Torollski Center - Dall’8 al 14 marzo ci sarà per lei il Mondiale universitario su ghiaccio ad Amsterdam, l’ending della stagione sul ghiaccio, poi partirà la programmazione a rotelle con il Mondiale in Colombia. E inizieremo a sognare Pechino 2022. L’obiettivo vero sono le Olimpiadi Invernali di Milano-Cortina nel 2026 sul ghiaccio».   «Sono molto felice di come sto crescendo e dei risultati che ottengo su ghiaccio - ha detto Linda Rossi - Ero felice e super soddisfatta già dopo il primo giorno e non mi aspettavo un finale così elevato. Per questo ringrazio il mio staff che mi supporta e mi sopporta e la Nazionale Italiana che crede in me»,
© RIPRODUZIONE RISERVATA