Lo strano caso della Cosma Vela, ultima, ma salva per due anni

Martedì 7 Luglio 2020
Le ragazze della Cosma Vela Ancona
ANCONA - La notizia era già nota ma da qualche giorno è finalmente ufficiale, la cosma Vela ancona giocherà anche l'anno prossimo nel massimo campionato di pallanuoto femminile. Davvero strano il caso della squadra di Milko Pace, promossa trionfalmente nella massima serie nel 2019 al momento dello stop dei campionati era ultima in classifica con speranze di salvezza abbastanza ridotte, ma il lockdown ha portato all'interruzione di tutti i tornei e all'azzeramento di qualsiasi verdetto, quindi la Cosma Vela rimane in serie A1 ma non solo, ci rimarrà anche nelle prossime due stagioni, in quanto la federazione ha deciso che, a casusa del ritiro di due società che economicamente avevano fatto il passo più lungo della gamba, il prossimo campionato sarà a sole otto squadre e dunque senza retrocessioni. Per la Cosma Vela dunque una stagione senza patemi in cui, come ha detto coach Pace, sarà importante trovare nuovi stimoli e obiettivi per migliorare comunque e farsi trovare pronti nella stagione 2021/22, quando le retrocessioni ci saranno di nuovo. Intanto le ragazze della Cosma Vela, dopo il lungo stop agonistico, sono tornate ad allenarsi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA