Nuoto, l'Italia vince il bronzo alle Olimpiadi: «Nel 2024 ci prenderemo l'oro a Parigi»

Domenica 1 Agosto 2021
Nuoto, l'Italia vince il bronzo alle Olimpiadi: «Nel 2024 ci prenderemo l'oro a Parigi»

La sorpresa/impresa arriva dalla 4x100. L'Italia vince uno storico bronzo nella specialità mista maschile portando in alto il tricolore in questi Giochi Olimpici di Tokyo 2020. «Siamo al settimo cielo» sintetizzano con gioia e felicità Thomas Ceccon, Nicolo Martinenghi, Federico Burdisso, Alessandro Miressi. Ragazzi di cui sentiremo parlare, soprattutto perché dopo aver "morso" la medaglia per i fotografi hanno promesso davanti alla tv che «l'oro ce lo preenderemo a Parigi nel 2024». Gli azzurri hanno vinto la sfida diretta con i russi, guardando con ammirazione davanti a loro Stati Uniti e Gran Bretagna: « Nel nostro gruppo c'è grande unione: sapevamo che le prime due (Usa e Gran Bretagna) erano irraggiungibili...».

Giovanni Malagò si gode sul podio il bronzo degli azzurri. La staffetta azzurra e il terzo posto significano molto per lo sport italiano: «E' una meravigliosa medaglia, il completamento di una squadra che ha dimostrato di essere molto competitiva, a livello mondiale, in ogni stile. Nelle cinque gare (tre individuali e due staffette) che oggi hanno chiuso il programma olimpico del nuoto - spiega Malagò - tre volte è stato suonato l'inno degli Usa e due quello dell'Australia. Tolta qualche eccezione, Usa e Australia hanno stradominato il medagliere del nuoto: sembra di essere tornati indietro negli anni».

 

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA