Eto'o-Sampdoria: c'è l'accordo, il Napoli
già pensa a Jackson Martinez

Eto'o-Sampdoria: c'è l'accordo, il Napoli già pensa a Jackson Martinez
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 16 Gennaio 2015, 18:06 - Ultimo aggiornamento: 20:34

ROMA - Il Napoli del futuro (non tanto lontano) rischia di rimanere senza Rafa Benitez e Higuain.

Il tecnico spagnolo non sembra intenzionato a rinnovare il contratto. Aurelio De Laurentiis sta già correndo ai ripari e pensa a Vincenzo Montella. L’alternativa potrebbe essere Luciano Spalletti. I prossimi mesi saranno decisivi. Su Higuain, invece, c’è l’Arsenal.

L’argentino vuole giocare la Champions League, palcoscenico europeo che quest’anno ha già saltato, causa sconfitta ai playoff contro l’Athletic Bilbao. Se Higuain lascerà Napoli e l’Italia a giugno, De Laurentiis virerà su Jackson Martinez. In questa sessione di mercato si seguono un terzino (Darmian del Torino o Donati de Bayer Leverkusen) e un centrocampista: il sogno resta Lucas Leiva del Liverpool, ma attenzione ad Allan dell’Udinese.

Dopo l’infortunio di De Sciglio, anche il Milan cerca un terzino. Pasqual è lontano, mentre è sempre più forte la candidatura di Siqueira dell’Atletico Madrid. Sempre calde le piste Raphael Guerreiro (classe 1993, gioca nel Lorient) e Douglas Santos dell’Atletico Mineiro, ma di proprietà dell’Udinese. Suso può arrivare già a gennaio perché Saponara è tornato a Empoli in prestito con diritto di riscatto.

Incontro a Parigi tra Eto’o e la Sampdoria: il camerunese firmerà un contratto fino al 2016 (con opzione fino al 2017) a 1,8 milioni di euro stagione più bonus. Per l’attacco dell’Inter spunta l’idea Gilardino. Vazquez ha rinnovato con il Palermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA