Milan-Juventus 1-1. Rebic segna il vantaggio. Espulso Hernandez. Poi Ronaldo pareggia su rigore in extremis

Giovedì 13 Febbraio 2020
 Finisce in parità (1-1) semifinale di andata di Coppa Italia tra Milan e Juventus. Ronaldo su calcio di rigore (molto contestato), proprio allo scadere, pareggia il vantaggio di Rebic e salva la squadra di Sarri che adesso potrà giocarsi la gara di ritorno con i favori del pronostico. Buona la gara del Milan, meritatamente in vantaggio nella ripresa e penalizzata alla fine dagli episodi: la grave ingenuità di Hernandez che ha costretto i rossoneri in dieci e poi il fallo di mano di Calabria in caduta e con il pallone dietro. 

LEGGI LA CRONACA

  Ultimo aggiornamento: 23:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA