Menegatti in azione a Coverciano
Il Fano ora pesca tra i disoccupati

Il ds Massimiliano Menegatti, il presidente Claudio Gabellini e il tecnico Giovanni Cusatis
Il ds Massimiliano Menegatti, il presidente Claudio Gabellini e il tecnico Giovanni Cusatis
2 Minuti di Lettura
Martedì 2 Agosto 2016, 18:16
FANO - È già da oggi a Firenze il direttore sportivo dell’Alma Massimiliano Menegatti, annunciato domani a Coverciano non da turista. Menegatti assisterà infatti a due partite in programma al centro federale, dove dal 17 luglio si allenano i calciatori disoccupati. Questo pomeriggio il gruppo di giocatori di A, B e Lega Pro inseriti nel listone dell’Aic verrà diviso, cosicché una squadra affronterà la Colligiana e l’altra la selezione dei giovani della serie cadetta. «I nomi ci sono – osserva il ds granata – bisogna però capire se chi può fare al caso nostro abbia ancora voglia di mettersi in gioco e se è fisicamente integro».

Personaggi illustri ed elementi interessanti (come il trentaduenne ex attaccante del Melfi Simone Masini) di sicuro non mancano, ma vederli all’opera è ovviamente meglio che affidarsi alle referenze del procuratore di turno. Il Fano poi, partito in ritardo e alle prese con le incognite del salto di categoria, non può permettersi di sbagliare gli uomini di riferimento. Almeno tre le caselle da riempire, una per reparto con priorità per un terzo centrale difensivo di comprovata affidabilità ed una punta in grado di andare in doppia cifra. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA