Marcell Jacobs, arrestata la cognata: ai domiciliari, era al parco coi nipoti. E il giudice la assolve

Dal mese di dicembre Patricia Daza si trova alla detenzione domiciliare a casa della sorella e del campione olimpico per reati contro il patrimonio

Martedì 22 Marzo 2022
Marcell Jacobs, arrestata la cognata: era ai domiciliari e si trovava al parco

Patricia Daza, sorella di Nicole - compagna di Marcell Jacobs - è stata arrestata. La donna si trovava ai domiciliari per alcuni reati contro il patrimonio ed è stata beccata dalle forze dell'ordine al parco con i nipoti. Dal mese di dicembre Patricia si trova proprio a casa della sorella e del campione olimpico, ma ieri pomeriggio i carabinieri l'hanno sorpresa invece al parco di Tor di Quinto.

 

 

 

Marcell Jacobs, arrestata la cognata

I militari sono andati a verificare la presenza in casa come da prassi e non l'hanno trovata. La stilista 37enne, infatti, era con la famiglia al parco e appena è tornata sono scattate le manette. Questa mattina,si è dovuta presentare di nuovo in un palazzo di giustizia, a piazzale Clodio, con l'accusa di evasione. 
 

Marcell Jacobs, arrestata la cognata

Il giudice l'ha assolta per le circostanze, ma le ha raccomandato prudenza in futuro: «Stia attenta, ha una situazione particolare con diversi precedenti per furto. Alla prossima evasione rischia una condanna». «Ero uscita perché autorizzata, sono andata con mia sorella a prendere i bambini a scuola perché dovrò badare io a loro nei prossimi giorni. Mia sorella è in partenza», aveva risposto la donna alle forze dell'ordine. 

Ultimo aggiornamento: 16:26
© RIPRODUZIONE RISERVATA