La Lube reagisce e rimonta a Piacenza: Civitanova chiude in gloria

La Lube reagisce e rimonta a Piacenza: Civitanova chiude in gloria
La Lube reagisce e rimonta a Piacenza: Civitanova chiude in gloria
2 Minuti di Lettura
Domenica 27 Novembre 2022, 22:19

PIACENZA Il grande cuore della Cucine Lube Civitanova che rimonta da 8-12 al tie break, dopo una partita in sofferenza, per le battute dei padroni di casa e di conseguenza l’aggressività degli emiliani, ma anche di grande testa. I campioni d’Italia hanno accettato di calarsi nella parte, complici anche diversi cambi di coach Blengini nel corso del match, hanno conquistato due punti d’oro per classifica e morale. In Superlega la Lube aveva subìto due sconfitte nella recenti trasferte e quindi vincere a Piacenza fa bene al morale ed alla classifica.

LEGGI ANCHEVolley, Europei 2023: l'Italia di Fefé De Giorgi giocherà il girone A al Pala Prometeo di Ancona: ecco date e avversari

Il tabellino

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA - CUCINE LUBE CIVITANOVA 

GAS SALES BLUENERGY PIACENZA: Basic 1, Hofer (l) n.e., Recine, Gironi 3, Alonso 14, Brizard 8, Lucarelli 15, Leal 12, Scanferla (l), Cester 8, Romanò 13, Caneschi, De Wijer. All. Bernardi.

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Garcia 2, Sottile n.e., D’amico, Balaso (l), Zaytsev 20, Chinenyeze 7, Nikolov 9, Diamantini 7, Gottardo, Ambrose (l) n.e., De Cecco 3, Anzani n.e., Bottolo 7, Yant 13. All. De Cecco.

ARBITRI: Cesare (Rm); Canessa (Ba).

PARZIALI: 25-21 (26’); 21-25 (27’); 25-16 (24’); 15-25 (23’); 13-15 (21’). NOTE: 3008 spettatori, incasso: 43.138,00 Euro. Piacenza: 24 battute sbagliate, 9 aces, 8 muri vincenti, 45% in ricezione (24% perfette); 50% in attacco. Cucine Lube: 19 b.s., 5 aces, 8 m.v., 37% in ricezione (15% perfette); 8 muri vincenti. Votato miglior giocatore: De Cecco. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA