La Lube è pronta a fare il tifo
per i suoi cinque assi agli Europei

Mercoledì 11 Settembre 2019
Osmany Juantorena della Lube al centro del gruppo degli azzurri
CIVITANOVA - È pronta a fare il tifo per gli azzurri anche la Lube, in vista dei Campionati Europei, al via giovedì 12 con Italia-Portogallo, prima gara del girone A, prevista alle 17.15 a Montpellier, in Francia. In campo ben cinque atleti della Lube nel torneo continentale: oltre a capitan Juantorena, Anzani e Balaso, che scenderanno in campo con l’Italia di Blengini, il campione del mondo Bieniek indosserà la casacca della Polonia, mentre D’Hulst palleggerà per il Belgio. La prima fase sarà a 24 squadre dislocate in mezza Europa. I gironi si svolgeranno in Francia a Montpellier, Nantes e Parigi, in Slovenia a Lubiana, in Belgio ad Anversa e Bruxelles, in Olanda ad Amsterdam, Apeldoorn e Rotterdam. Il titolo sarà assegnato il 29 settembre. Dall’altra parte del mondo, con Bruninho fermo ai box, sarà impegnato solo Leal con il Brasile che oggi inizia il torneo sudamericano e se la vedrà nel girone contro Ecuador, Colombia e Argentina. Impegni in Asia anche per l’Iran di Ghafour.
© RIPRODUZIONE RISERVATA