La Lube vince a Perugia dopo l'ennesima maratona ed è campione d'inverno

Mercoledì 23 Dicembre 2020
Il muro della Lube a Perugia

PERUGIA - La Lube Civitanova ha vinto 3-2 a Perugia contro la Sir Safety, nel recupero della decima giornata di andata della Superlega. Con questo risultato la squadra di De Giorgi chiude al primo posto il girone di andata (28 punti come Perugia ma con più vittorie), piazzamento importante in funzione degli accoppiamenti della Coppa Italia, mentre nella classifica generale attuale la Lube resta seconda con 33 punti, contro i 40 punti di Perugia. La partita è stata emozionante, come sempre succede quando si incontrano queste due squadre, le più forti del nostro campionato. La squadra umbra ha vinto il primo set di misura, ma la Lube si è aggiudicata ai due sccessivi, il se condo di stretta misura e il terzo nettamente (25-18). monologo perugino nel quarto set (anche qui 25-18) e poi tie break palpitante, con la Lub e che sul 5-5 cambia marcia e guadagna un bel vantaggio. La sir safery non si dà per vinta ma arriva al massimo a -2, e la lube chiude 15-12

Nell'altro anticipo giocato oggi la Leo Shoes Modena ha battuto 3-0 Ravenna, risalendo leggermente la classifica, che la vede ancora molto attardata rispetto a Perugia e Civitanova


© RIPRODUZIONE RISERVATA