Roma-Cluj 5-0: una cinquina per volare in testa al girone

Giovedì 5 Novembre 2020 di Alessandro Cristofori
foto Ansa

La Roma strappazza il Cluj che sembra quasi non essersi presentato allo Stadio Olimpico. I giallorossi volano così in testa al girone e lo fanno nel migliori dei modi.  Passano solo sessanta secondo e i giallorossi si ritrovano in vantaggio: Mkhitaryan raccoglie un cross del solito Spinazzola, la conclusione dell'armeno non è irresistibile ma Balgradean non trattiene e la palla finisce in rete. Il Cluj ci  prova con due sporadici tentativi da fuori area che appaiono molto casuali. I ragazzi di Fonseca trovano invece il raddoppio, sempre grazie ad un colpo di testa: stavolta a fare centro è Ibanez che sfrutta al meglio un cross di Veretout da calcio d'angolo. Il 3-0 porta invece la firma di uno degli uomini più attesi: Borja Mayoral. Lo spagnolo trova la prima gioia romanista, concretizzando al meglio un bell'assist di un ispirato Peres. La partita si trasforma lentamente in una seduta defaticante che di solito si svolge a Trigoria. Nella ripresa, che Fonseca apre con ben tre cambi, non succede praticamente nulla fino a quando il tecnico portoghese decide di regalare a Tommaso Milanese la gioia del debutto. Il ragazzo lo ripaga mostrando intraprendenza ed entrando, con un assist, nel quinto gol di Pedro. Il 4-0 invece, porta ancora la firma di Borja Mayoral. Missione compiuta per la Roma che conquista così con il minimo sforzo, la testa del girone.

 90' + 3 - Fine partita 

90' - Tre minuti di recupero

88' - Si iscrive anche Pedro alla goleada romanista: lo spagnolo riceve un buon passaggio del giovane Milanese, e di destro batte per la quinta volta  Balgradean

83' - Arriva la doppietta di Borja Mayoral: lo spagnolo riceve un cross da destra, ottimo il controllo e il tiro che porta a quattro i gol romanisti

79'- Petrescu inserisce Latloveci per Susic

76' - Cluj tutto raccolto nella propria metà campo, la Roma continua a far girare il pallone

71' - Debutto tra i grandi per Tommaso Milanese. Il ragazzo della primavera prende il posto di Cristante

65 - Cambio negli ospiti, Carnat prende il posto di Debeljuh

63' - Occasione per i padroni di casa, dopo una lunga serie di passaggi, Villar serve in area Peres che da destra mette in mezzo per Borja Mayoral, la sua conclusione viene però ribattuta dalla difesa avversaria

61' - La partita si sta trasformando in una sorta di allenamento per la Roma. I giallorossi fanno girare palla nella loro metà campo

60' - Quarto cambio per la Roma: esce Ibanez che lascia il posto a Smalling

54' - Bruno Peres subisce un fallo da dietro. Il brasiliano a terra, viene soccorso dallo staff medico. Gioco fermo

47' - Cambi anche per il Cluj: Pereira e Paun prendono il posto di Deac e Itu

46' - La ripresa ha inizio con diversi cambi di formazione per la Roma: dentro Pellegrini, Pedro e Jesus al posto di Veretout-Spinazzola-Mkhitaryan

 

45' - Fine primo tempo

44' - Il primo tempo terminerà senza minuti di recupero

42' - Veretout prova un passaggio filtrante per Spinazzola, l'esterno controlla in area, ma non benissimo, e la palla scivola sul fondo

40' -  La Roma fa girare il pallone senza infierire su un avversrio che sembra completamente fuori dal match

34' - Tris giallorosso con il primo gol di Borja Mayoral: Mkhitatyan da sinistra prova un tiro cross, la palla finisce a Bruno Peres, bravo di testa a servire lo spagnolo, che al volo con il destro mette in porta da due passi

30' - Roma in totale controllo del match. Il Cluj smbra aver accusato il gol del 2-0

 

 

24' - La Roma trova il raddoppio ancora con un colpo di testa: Veretout mette in mezzo da calcio d'angolo e Ibanez risponde presente.

22' - Prima vera occasione per il Cluj; Rondon prova la conclusione da posizione ravvicinata ma Pau Lopez si fa trovare pronto. 

14 - Calcio di punizione eseguita da Veretout ma ribattuta dalla barriera 

12' - Ottima azione personale di Villar che conquista un calcio di punizione da posizione centrale

9' - Lancio dalla difesa per Borja Mayoral, lo spagnolo viene anticipato il calcio d'angolo

7' - Veretout prova l'iniziativa personale, il francese viene atterratto al limite dell'area di rigore e guadagna così un interessante calcio piazzato

5' - Prima conclusione degl ospiti: ci prova Djokovic da fuori area, Pau Lopez devia in calcio d'angolo

2' - Subito Roma in vantaggio: Spinazzola scende sulla sinistra e mette in mezzo per Mkhitaryan che di testa mette in porta. 

1' - Il calcio d'inizio è della Roma

 

La Roma ospita il Cluj all'Olimpico per la terza giornata del Girone A di Europa League. I giallorossi e gli uomini di Petrescu sono appaiati in classifica a quota quattro punti. Fonseca conferma il turn over europeo fin qui praticato: panchina per Dzeko e Smalling e fiducia confermata a Mayoral e Villar.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Fazio, Ibañez, Kumbulla; Bruno Peres, Cristante, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Villar; Borja Mayoral.

All. Fonseca.

CLUJ (4-2-3-1):  Balgradean; Susic, Manea, Ciobotariu, Camora; Itu, Hoban, Djokovic; Rondon, Debeljuh, Deac.
All. Petrescu.

Ultimo aggiornamento: 22:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA