Lavezzi e la quarantena extra lusso: in tre mesi ha speso un milione e mezzo di euro. Ecco come

Sabato 13 Giugno 2020
Ezequiel Lavezzi, quarantena in luoghi paradisiaci: ecco quanto ha speso negli ultimi tre mesi

Una quarantena extralusso per Ezequiel Lavezzi, 'fresco' di addio al calcio giocato. L'ex attaccante argentino del Napoli, nei mesi che hanno sconvolto il mondo, si è rilassato grazie a lunghe vacanze in luoghi paradisiaci, dove non ha badato a spese.

LEGGI ANCHE: Belen, la confessione hot: «Quanto sesso ho fatto in quarantena? Tutti i giorni...»

LEGGI ANCHE: Fedez e Jennifer Aniston: «Ci scambiamo messaggi, ecco com'è cominciata»

Per ben due mesi, il 'Pocho' si è lasciato andare a lunghe e lussose vacanze insieme alla compagna, Natalia Borges, a Saint Barth, nei Caraibi francesi. Qui, nel giro di due mesi, Ezequiel Lavezzi non avrebbe badato a spese, tra comfort extra-lusso e vini pregiati: le indiscrezioni parlano di una cifra intorno al milione e mezzo di euro. Il calcolo è stato effettuato a partire dal prezzo per l'alloggio (circa 25mila euro a notte, 175mila euro alla settimana) e al consumo di beni pregiati, a cominciare dai vini più costosi al mondo, da 400 fino a 4mila euro a bottiglia.
 

 
 

Come se non bastasse, dopo essersi goduto Saint Barth, Ezequiel Lavezzi si è spostato a Saint Tropez, dove sta soggiornando attualmente e dove ha ritrovato tanti ex compagni al Paris Saint-Germain, come Marco Verratti e Marquinhos.

Ultimo aggiornamento: 12:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA