Incredibile Roma, un autogol e una rete subita al 95': il Borussia si impone 2-1

Giovedì 7 Novembre 2019
Pastore in azione
MOENCHENGLADBACH  - Torna in campo la Roma, con l'obiettivo di vendicarsi dell'assurda beffa subita 3 settimane fa all'Olimpico, quando in seguito di una respinta di Smalling in pieno viso l'arbitro Collum ha decretato un rigore per un presunto fallo di mano mai avvenuto, e costato ai giallorossi l'1-1 finale proprio per mano dei tedeschi questa sera di nuovo avversari. I capitolini sono ancora in testa al Gruppo J, e cercano i 3 punti per fare ulteriori passi avanti verso la qualificazione ai sedicesimi di finale.

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH - ROMA  2-1

Roma che chiude in svantaggio il primo tempo a causa del goffo autogol di Fazio. Partita equilibra ma sbloccatasi per un episodio. I giallorossi, nel secondo tempo, proveranno a raggiungere la parità per mantenere intatte ke speranze di passaggio del turno da primi del girone.


Il Monchengladbach piega la Roma al 95' grazie al gol di Thuram: è 2-1 al Borussia Park, dove fa tutto Fazio, che infila nella propria porta nel primo tempo ma aggiusta le cose, con un gran gol, nelle ripresa. Roma che cade nel finale sul gol del figlio d'arte e viene agganciata in classifica dai tedeschi.

LEGGI LA CRONACA  Ultimo aggiornamento: 22:58


© RIPRODUZIONE RISERVATA