Kovar stimola la Lube per la sfida dei quarti di Coppa Italia: «Padova da non sottovalutare»

Mercoledì 27 Gennaio 2021
I giocatori della Lube dopo un punto segnato

CIVITANOVA - Primo passo verso la finale della Del Monte Coppa Italia per la Lube che ospita Padova all’Eurosuole Forum di Civitanova per la sfida secca dei quarti. Sarà un mercoledì sotto rete per i cucinieri, che sono i detentori del trofeo, l’unico assegnato nella scorsa, maledetta, stagione per via del Covid 19. Inizio del match alle 17 con diretta streaming su Eleven Sports e su Radio Arancia. Per la società del presidente Simona Sileoni sarebbe, in caso di vittoria, l’undicesima partecipazione consecutiva alla final four di Coppa Italia. Sulla carta la Lube è favorita e lo è ancor di più se non dovesse riuscire il miracolo ai veneti. L’unico errore da non commettere, come sottolinea anche Jiri Kovar, è di non prendere sotto gamba l’incontro: «Sulla carta siamo superiori a Padova e lo abbiamo dimostrato in regular season – ha dichiarato Kovar - Vogliamo rispettare il pronostico, ma senza sottovalutare gli avversari. Ci presentiamo ai quarti da detentori del trofeo. Per accedere alla final four dovremo essere concentrati e fare del nostro meglio. Le partite secche non sono mai semplici, in passato abbiamo sofferto questa competizione, ma ora siamo carichi e vogliamo andare a Bologna. In questo momento storico, con le gare a porte chiuse, sono i grandi appuntamenti a tenere alti gli stimoli».


© RIPRODUZIONE RISERVATA