Knoflach alza i guantoni: «Sono convinto che nel girone di ritorno la Samb risalirà»

Domenica 9 Gennaio 2022
L'austriaco Tobias Knoflach, portiere della Samb

SAN BENEDETTO «Sarà molto importante continuare a vincere partite non solo tra le mura amiche, ma anche fuori casa. Abbiamo tutte le qualità per fare bene e conquistare tanti punti nel girone di ritorno. Sono convinto che questa è una squadra che potrebbe stare in tutt’altra posizione di classifica». Il portiere austriaco Tobias Knoflach traccia la strada che la Samb deve percorrere, nel nuovo anno, dalla ripresa del campionato prevista per il 23 gennaio quando affronterà il Pineto al Riviera delle Palme nella gara valevole per l’ultima giornata di andata. «Sono felice di essere qui a San Benedetto – dichiara Knoflach, facendo un primo bilancio della sua prima esperienza fuori dall’Austria - Sono stati dei mesi un po’ pazzi, ma ci sono stati anche dei momenti buoni. Io cerco di dare il meglio di me stesso ogni giorno e vediamo cosa succederà. Qui si lavora bene ogni giorno e sono molto contento di allenarmi con il mio preparatore Visi e con gli altri portieri della squadra. Sto provando ad imparare rapidamente l’italiano. Parlarlo non è così facile per me, ma continuo a provarci».


© RIPRODUZIONE RISERVATA