Giro d'Italia, secondo sprint vincente di Jonathan Milan. Scocca l'ora della Martinsicuro-Fano

Giro d'Italia, secondo sprint vincente di Jonathan Milan
Giro d'Italia, secondo sprint vincente di Jonathan Milan
di Redazione Web
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 15 Maggio 2024, 18:03

In attesa della tappa Martinsicuro-Fano, Lo sprinter tolmezzano Jonathan Milan ha vinto in volata la 11. tappa del Giro d'Italia, Foiano di Val Fortore-Francavilla al Mare di 207 km. Imponente la sua progressione.

E' il secondo successo per il 23enne ciclista udinese che si era imposto nella 4. tappa, Acqui Terme-Andora di 190 chilometri.

Al secondo posto oggi si è piazzato Merlier, terzo Groves. Caduta senza conseguenze per Biermans a pochi metri dal traguardo.

 Lo sloveno Tadej Pogacar  ha conservato la maglia rosa di leader della classifica generale. Milan invece consolida la maglia ciclamino di leader della classifica a punti. Ritirato oggi Uijtdebroeks, che era quinto nella generale.

Il Giro approderà a Nordest all'inizio della prossima settimana e giovedì ci sarà l'arrivo a Padova.

Il vincitore

Milan - nato a Tolmezzo (Ud) nell'ottobre 2000 - è anche un grande pistard  che corre per il team Lidl-Trek. Specialista dell'inseguimento su pista, nel 2021 ha vinto la medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Tokyo  a squadre (con Simone Consonni, Filippo Ganna e Francesco Lamon); poi il titolo mondiale sempre nell'inseguimento a squadre e il titolo europeo in quello individuale; nel 2023 si quindi è laureato campione europeo nell'inseguimento a squadre e in quello individuale.

Professionista su strada dal 2021, ha evidenziato caratteristiche di velocista, vincendo tre tappe (una nel 2023 e due nel 2024) e la classifica a punti al Giro d'Italia 2023.

© RIPRODUZIONE RISERVATA