L'Italservice a Massa vince 13-3 e stacca il biglietto per i quarti di Coppa Divisione

Mercoledì 8 Gennaio 2020
I giocatori dell'Italservice durante una partita

MASSA - Italservice a valanga anche a Massa, staccato in modo facile il pass per i quarti di finale. Nel recupero degli ottavi di Coppa della Divisione, Pesaro senza freni in Toscana. Sul campo del Città di Massa, squadra di A2, i biancorossi sono partiti con il turbo subito inserito alla grande e già nel primo tempo hanno di fatto vinto la partita in gara secca. Parziale di 10-0, che sommato al 3-3 della ripresa, ha dato luogo all’eloquente 13-3 finale in favore dei Colini-boys. Troppo il divario fra le due compagini per esserci davvero partita. 

In particolare scatenati i bomber De Oliveira e Borruto, autori rispettivamente di una tripletta e di un poker. Da sottolineare anche la prima rete in biancorosso di Jefferson e la doppietta di Carducci in una gara in cui in porta hanno giocato un tempo ciascuno Jhons e Dionisi. Pesaro vola così ai quarti di finale della competizione senza problemi. L’obiettivo del club del patron Lorenzo Pizza è quello di arrivare alle final four in programma nel weekend del 25 e 26 aprile in una sede ancora da stabilire. Per farlo l’Italservice ora dovrà superare un ultimo ostacolo di nome L84, formazione piemontese di Serie A2 che ospiterà i biancorossi sabato 29 febbraio nella gara valida appunto come quarti di finale.

Ultimo aggiornamento: 20:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA