“Dramma” Italia: azzurri battuti dalla Macedonia del Nord per 1-0. Siamo fuori dai Mondiali per la seconda volta consecutiva. Decisivo il gol di Trajkovski

Gli unici dubbi sull'11 titolare di Roberto Mancini in attacco, ma dovrebbe giocare il tridente Berardi-Insigne-Immobile

Giovedì 24 Marzo 2022
Dramma italia: azzurri battuti dalla Macedonia del Nord per 1-0. Siamo fuori dai Mondiali. Decisivo il gol di Trajkovski

Dramma sportivo per Italia. Gli azzurri sono fuori dai Mondiali per la seconda volta consecutiva. La squadra di Mancini ha perso in casa contro la Macedonia del Nord per 1-0 con il gol decisivio, in pieno recupero, di Trajkovski.

 

La squadra di Mancini ha avuto il pallino del gioco per tutta la partita, ma senza mai incidere veramente: gli azzurri sono apparsi poco lucidi, soprattutto negli ultimi sedici metri. Il Ct si è affidato al suo gruppo storico, puntando tutto sugli uomini che hanno trionfato nell'Europeo della scorsa estate. Ma i "suoi uomini" non hanno risposto secondo le sue aspettative. 

 

IL TABELLINO

Italia- Macedonia del Nord 0-1 (0-0) nella semifinale dei play off Mondiali; gli azzurri sono
eliminati
ITALIA (4-3-3): Donnarumma, Florenzi, Mancini (44' st Chiellini), Bastoni, Emerson, Barella (32' st Tonali), Jorginho, Verratti, Berardi (44' st Joao Pedro), Immobile (32' st Pellegrini), Insigne (19' st Raspadori) (1 Sirigu, 14 Cragno, 2 De Sciglio, 15 Acerbi, 5 Cristante, 12 Pessina, 20 Politano). All. Mancini
MACEDONIA DEL NORD (4-4-2): Dimitrievski, S. Rivstoski, Velkovski (41' st Ristevski), Musliu, Alioski, Churlinov, Ademi  (14' Spirovski) , Bardi, Nikolov (14' st Ashkovski), M.
Ristovski (27' st Miovski), Trajkovski (12 Naumovski, 22 Siskovski, 15 Sherafimov, 2 Todorovski, 7 D. Babuski, 17 Ethemi, 18 Babuski, 21 Atanasov). All. Milevski
Arbitro: Turpin (Fra)
Reti: nel st 47' Trajkovski
Angoli: 17 a 0 per l' Italia
Recupero: 1' e 5'
Note: ammonito Velkovski per gioco falloso. Spettatori 34.129, per un incasso di 450 mila euro

 

Ultimo aggiornamento: 25 Marzo, 17:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA