Inter, stretta finale per Sanchez
E anche Biraghi è in pugno

Domenica 18 Agosto 2019 di Eleonora Trotta
Sanchez-Inter, avanti tutta. L’agente dell’attaccante cileno, in Inghilterra da alcuni giorni, lavora senza sosta per arrivare alla fuma bianca entro le prossime 48 ore e riportare così il suo assistito in Italia. Il Manchester United è disposto a lasciar partire El Nino Maravilla in prestito con diritto di riscatto (15 milioni di euro) e sarebbe intenzionato anche a pagare una parte dell’ingaggio (20 milioni di euro) dell’ex Udinese. Il resto verrà coperto dall’Inter e da alcuni sponsor. Il procuratore del classe '88, Felicevich, cura anche gli interessi di Vidal, già nei radar interisti e in ottimi rapporti con Marotta dopo l’esperienza bianconera. Non viene escluso poi un altro rinforzo in attacco (a Conte piace Llorente), mentre procede spedito l’affare Biraghi con Dalbert verso il ritorno al Nizza.  Ultimo aggiornamento: 17:38


© RIPRODUZIONE RISERVATA