MotoGp, spaventoso incidente tra Morbidelli e Zarco: la moto dell'italiano vola e sfiora Valentino Rossi

Domenica 16 Agosto 2020
MotoGp, spaventoso incidente tra Morbidelli e Zarco: la moto dell'italiano vola e sfiora Valentino Rossi

Spaventoso incidente in pista durante il Gran Premio di Austria di MotoGP. Coinvolte le moto di Zarco e Morbidelli, che sono andate in frantumi nel contatto. Morbidelli, rotolato più volte sulla ghiaia e l'asfalto è stato trasportato al centro medico del circuito in ambulanza. Qui sarà sottoposto a Tac. Sul mezzo, comunque, è riuscito a salire da solo, dopo essere stato in un primo momento caricato su una barella. È naturalmente dolorante, ma cosciente. Zarco si è subito invece rialzato ed ha lasciato la pista con le proprie gambe. Gara sospesa per diversi minuti e poi ripartita regolarmente. Dopo il contatto la moto del pilota italiano è carambolata più volte, attraversando la traiettoria di Valentino Rossi e Maverick Vinales, senza colpirli.

Bandiera rossa, ambulanza in pista e gara sospesa anche in moto 2. Erano passati appena quattro giri, nel Gp d'Austria, quando si è verificato lo spaventoso incidente: in seguito alla caduta di Enea Bastianini, la moto era rimasta sul circuito, venendo travolta dal quella di Hafizh Syahrin e in seguito all'impatto andando in mille pezzi. Il pilota malese è stato portato via ambulanza, ma è cosciente nonostante i tanti traumi subiti, in particolare al femore e al bacino.

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA