Fine del rapporto tra Baldiraghi e la Sutor Montegranaro: il nuovo coach è Cagnazzo

Massimiliano Baldiraghi ha lasciato la Sutor
Massimiliano Baldiraghi ha lasciato la Sutor
2 Minuti di Lettura
Giovedì 16 Dicembre 2021, 15:14 - Ultimo aggiornamento: 17:22

MONTEGRANARO  -  La Sutor Basket Montegranaro comunica ufficialmente che Massimiliano Baldiraghi non è più il capo allenatore della prima squadra. La società intende ringraziare profondamente il coach per il lavoro svolto durante la sua permanenza a Montegranaro per l’impegno, la serietà e la correttezza professionale che ha sempre dimostrato dentro e fuori dal campo, augurandogli le migliori fortune sportive e personali. Il nuovo allenatore è Damiano Cagnazzo, tecnico maceratese che torna ad allenare nelle Marche dopo quasi due anni e mezzo dall’addio all’Aurora Jesi. Per Cagnazzo è un ritorno ai colori gialloblù: da quelli di Piombino, dove ha allenato nella seconda parte della stagione scorsa conquistando la salvezza e accarezzando anche il sogno playoff, a Montegranaro. Fondamentale per il tecnico era potersi riavvicinare a casa, necessità che ha portato alla decisione di non proseguire nel rapporto con la società toscana e attendere una squadra vicina agli affetti familiari. «La chiamata della Sutor Montegranaro mi riempie di stimoli e orgoglio – queste le prime parole del coach – perché la società veregrense rappresenta tanto per un marchigiano e maceratese come me. Negli anni in cui ha militato in Serie A, è stata sempre un punto di riferimento cestistico importante per un’intera regione. È una chiamata bellissima, sono orgoglioso e ringrazio la società per avermi concesso questa opportunità».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA