Dominici, ex stella mondiale del rugby, trovato morto in un parco di Parigi. Aveva 48 anni

Martedì 24 Novembre 2020

Tragedia nel rugby. È stato ritrovato oggi morto in un parco vicino a Parigi, il parc de Saint-Cloud, l'ex nazionale francese di rugby, poi allenatore, Christophe Dominici. Aveva 48 anni, aveva giocato con lo Stade Français e il Tolone. Ne danno notizia i media francesi. Non ci sono ancora ipotesi ufficiali sulla causa del decesso.

Secondo le prime ricostruzioni della polizia, Dominici si sarebbe suicidato: è stato ritrovato infatti privo di vita ai piedi di un edificio abbandonato al Parc di Saint-Cloude, a Parigi. 

 

«Con immensa tristezza e immenso strazio lo Stade Français apprende la notizia della scomparsa di Christophe Dominici. Durante gli undici anni trascorsi con i nostri colori, Christophe, grazie al suo incredibile talento e alla sua classe, ha contribuito a scrivere la leggendaria storia del club. Le sue imprese con la Nazionale, la cui maglia ha indossato per 65 volte, hanno colpito migliaia di giovani rugbisti e permesso alla Francia di scrivere alcune delle pagine più belle della sua storia», ha spiegato in un comunicato lo Stade Français. «Genio del rugby e amico senza pari, lascia un grande vuoto presso la nostra comunità. I nostri pensieri vanno alla sua famiglia, alla compagna Loretta e alle figlie Chiara e Mia».

Ultimo aggiornamento: 20:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA