La Roma torna al successo al 99': Abraham dal dischetto regala i 3 punti contro lo Spezia

Giallorossi a caccia di punti preziosi per l'Europa

Domenica 27 Febbraio 2022
Diretta Spezia-Roma alle 18.05, formazioni ufficiali e dove vederla in tv e streaming

Incredibile al Picco, la Roma dopo un vero e proprio assalto alla porta dello Spezia vince in pieno recupero 1-0 grazie a un rigore guadagnato da Nicolò Zaniolo e realizzato da Tammy Abraham al 97’. José Mourinho (squalificato, in panchina a dirigere la squadra Foti e Salzarulo) lascia in panchina Zaniolo e schiera il 3-4-2-1 con Abraham terminale offensivo coadiuvato da Pellegrini e Mkhitaryan. A sinistra, preferito il giovane Zalewski a Vina e Maitland-Niles, mentre a centrocampo rispolverata la coppia Veretout-Cristante con Oliveira rimasto a Trigoria per un infortunio al tallone.

 

La partita

L’assetto rivoluzionato dà più dinamismo alla squadra che nei primi 25 minuti è padrona del campo trovandosi davanti a Provedel almeno quattro volte: dopo tre minuti con un colpo di testa di Mancini su sviluppo da calcio, poi con un paio di tiri dal limite di Pellegrini (uno colpisce il palo dopo la deviazione del portiere) e poi con Abraham che sfiora il gol. Venticinque minuti in cui lo Spezia fa fatica ad organizzarsi e perde anche Sala per un problema muscolare, al suo posto entra Maggiore. I liguri nella seconda metà della prima frazione rialzano la testa, sia con l’ex di turno Verde che serve una palla filtrante interessante per Bastoni che tenta un cross neutralizzato da Cristante, sia con tiri dal limite. L’episodio chiave avviene al 45’ quando Amian (già ammonito per una manata a Zalewski), strattona Pellegrini che si lascia cadere. L’arbitro vede tutto, tira fuori il secondo giallo e il rosso. Sullo scadere della prima frazione, Mancini riceve il quindicesimo giallo in stagione. Un’ammonizione che induce Mourinho a sostituirlo con Zaniolo, la Roma passa al 4-3-3 e parte subito in quinta: Abraham spreca un colpo di testa, Cristante colpisce un palo dalla distanza e Pellegrini sbaglia a calciare da centro area. Lo Spezia non resta a guardare e attacca: Nzola sfrutta il fisico con Zalewski e calcia in porta, Rui Patricio respinge. La Roma risponde con Veretout che effettua un tiro da dentro area che non prende il giro giusto, poi con Pellegrini che trova la respinta di Provedel. Al 74’ Abraham intercetta un retropassaggio al portiere, sceglie di non tirare e di servire Pellegrini, ma Erlic libera l’area.

 

L'assedio finale

L’assedio continua prima con Zaniolo che trova ancora una volta un preparatissimo Provedel, poi con Pellegrini che calcia ancora alto. Mourinho aumenta la pressione e inserisce Shomurodov al posto di Zalewski. La storia non cambia, la Roma le prova tutte, addirittura con una rovesciata di Abraham in area, ma la palla non entra e quando il tiro è nello specchio un provvidenziale Provedel salva il risultato. Sul finale ancora un’azione su cross di Mkhitaryan che prima Pellegrini e poi Shomurodov non riescono a spingere in rete. Incredibile in pieno recupero: doppia traversa di Zaniolo su calcio d’angolo che riceve un calcio in faccia da Maggiore, Fabbri va al Var e assegna il rigore. Sul dischetto va Abraham che realizza il gol dell’1 a 0 al 97’ piazzando la palla nell’angolo destro. La partita si chiude 0-1 con 31 tiri di cui 9 nello specchio della Roma.

Segui la diretta di Spezia-Roma

Cronaca live

Secondo tempo

90' + 9' GOL DELLA ROMA! Abraham dal dischetto batte Provedel, che aveva comunque intuito, per il vantaggio dei giallorossi

90' + 6' Calcio di rigore per la Roma

92' Doppia traversa di Zaiolo prima di testa poi con il piede, poi la difesa dei liguri riesce a salvare

90' Altra nitida occasione per la Roma! Mischia in area piccola dello Spezia, due giocatori giallorossi provano a concludere in rete ma la palla viene respinta sulla linea

90' L'arbitro assegna 3' recupero

86' Punizione di Pellegrini a scavalcare la difesa: palla sul fondo

80' Assedio dei giallorossi, dentro anche El Shaarawy e Shomurodov. La Roma prova il tutto per tutto alla ricerca del gol

73' ANCORA PROVEDEL! L'estremo difensore dei bianconeri è ancora una volta provvidenziale, questa volta sul tiro di Zaniolo

70' MIRACOLO DI PROVEDEL! Tentativo a botta sicura col sinistro di Pellegrini ma il portiere dei liguri si immola e con un gran tuffo salva il risultato

67' Ancora Nzola pericoloso sulla destra, dove l'attaccante riesce a trovare spazio per provare ad impensierire Rui Patricio

57' Roma pericolosa con Veretout: il centrocampista viene servito in area di rigore ma il suo tentativo a giro non trova di un nulla lo specchio della porta

55' Occasione per lo Spezia: conclusione di Nzola che trova la pronta risposta di Rui Patricio

49' PALO PER LA ROMA! Altro legno colpito dai giallorossi, questa volta da Cristante che conclude a botta sicura trovando il palo a dirgli di no

48' Cross di Pellegrini, Abraham è tutto solo in area di rigore ma di testa non trova lo specchio della porta

46' Comincia la ripresa

Primo tempo

45' + 3'  Finisce qui il primo tempo: 0-0 al termine dei 45' iniziali

45' L'arbitro assegna 3' di recupero

45' Espulso Amian per doppia ammonizione: liguri in dieci uomini

37' Break dello Spezia con Bastoni che prova il tiro dalla distanza, senza fortuna

32' Conclusione a giro di Pellegrini che però non trova lo specchio della porta: l'arbitro aveva comunque fermato tutto per fuorigioco

27' Fase di stallo del match, con i giallorossi che ora hanno abbassato il ritmo di gioco

17' PALO DELLA ROMA! Pellegrini cerca la soluzione dalla lunga distanza trovando però il legno, palla che torna sui piedi di Abraham ma Provedel si oppone e salva in corner

16' Occasione Spezia: Verde fa tutto da solo ma il suo sinistro finisce alto di poco

12' Problema muscolare per Sala, al suo posto entra Maggiore

7' Tentativo di prima di Lorenzo Pellegrini dal limite dell'area, destro largo non di molto

3' Prima occasione per la Roma: colpo di testa di Mancini, Provedel con un gran riflesso si oppone

1' Comincia il match

Spezia-Roma, le formazioni ufficiali

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Nikolaou, Erlic, Reca; Sala (12' Maggiore), Kiwior, Bastoni (62' Gyasi); Verde (46' Ferrer), Nzola, Agudelo. A disp.: Zoet, Zovko, Bourabia, Kovalenko, Hristov, Antiste, Ngouiamba, Strelec, Bertola. All.: Motta

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (46' Zaniolo), Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Veretout (67' El Shaarawy), Zalewski (79' Shomurodov); Mkhitaryan (92' Bove), Pellegrini; Abraham. A disp.: Fuzato, Boer, Ibanez, Maitland-Niles, Keramitsis, Vina, Volpato, Carles Perez. All.: Mourinho (in panchina Foti)

ARBITRO: Fabbri di Ravenna

MARCATORI: 90' + 9' Abraham

ESPULSI: Amian (S)

AMMONITI: Agudelo, Kiwior, Maggiore (S), Mancini, Kumbulla (R)

RECUPERO: pt 3', st

Dove vederla in tv e diretta streaming

Spezia-Roma di campionato, in programma alle ore 18.05 allo Stadio "Picco" di La Spezia, sarà trasmessa in live tv e streaming esclusiva su Dazn. La diretta testuale della gara sarà disponibile sul sito del Messaggero.

Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio, 08:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA