Il Matelica batte 1-0 la Samb: De Santis su rigore. Vis-Imolese 2-1, bis di Gucci. Feralpi-Fano 1-2, la Fermana fa 0-0

Sabato 3 Aprile 2021
Un contrasto durante Samb-Matelica dell'andata

ANCONA - Mezzogiorno di gol con il derby Matelica-Samb e altre tre tappe cruciali sul cammino che porta alla salvezza. Sabato di Pasqua in campo per il girone B della Serie C, giunto alla 34ª giornata e quindi a -5 dal termine della stagione regolare. Si è iniziato alle 12.30 con Matelica-Samb all’Helvia Recina di Macerata, dove si è giocato regolarmente dopo che i giocatori della Samb, in stato di agitazione per non aver visto neanche un euro degli ultimi cinque stipendi, hanno deciso di rimandare ogni decisione sulla proclamazione dello sciopero nelle prossime giornate di campionato. In campo è finita 1-0 per i padroni di casa in virtù della rete segnata da De Santis al 65’ su calcio di rigore: sono tre punti d’oro per il Matelica in chiave playoff. I rimpianti della Samb sono soprattutto per il rigore fallito da Maxi Lopez che poteva sigillare la partita sull’1-1. Alle 15 è poi seguita Vis Pesaro-Imolese, finita 2-1 per i biancorossi grazie a una doppietta di Gucci: tre punti importanti per la squadra di Di Donato che vede il traguardo della salvezza ormai a portata di mano. Colpo grosso del Fano che vince 2-1 a Salò contro la Feralpi, resta in zona playout ma aggancia il Legnago Salus a quota 31. È invece finita 0-0 Ravenna-Fermana e i canarini fanno così un altro passo verso la salvezza diretta: sono 10 i punti di distacco dai playout a sole quattro giornate dalla fine.

SERIE C girone B 34ª giornata 15ª ritorno

Matelica-Samb 1-0 (65’ su rigore De Santis)
Modena-Arezzo 3-1 (21’ Perez, 27’ Zaro, 79’ Gerli, 92’ Sodinha)

Gubbio-Carpi 0-4 (14’ Ferretti, 45’ Ferretti, 62’ De Cenco, 63’ Ghion)
Legnago Salus-Sudtirol 2-3 (21’ Malomo, 41’ Antonelli, 54’ Buric, 64’ Casiraghi, 74’ Vinetot)
Virtus Verona-Perugia 0-3 (7’ Rosi, 32’ Melchiorri, 83’ Murano)
Vis Pesaro-Imolese 2-1 (21’ Gucci, 63’ Gucci, 75’ Aurelio)

Cesena-Mantova 0-0
FeralpiSalò-Fano 1-2 (50’ Valeau, 68’ su rigore Ceccarelli, 85’ Ferrara)
Ravenna-Fermana 0-0

Triestina-Padova 1-0 (65' Gomez)

CLASSIFICA
Padova 70
Sudtirol 68
Perugia 67
Modena 60
FeralpiSalò 53
Matelica 52
Triestina 51
Cesena 49
Samb 47
Mantova 47
Virtus Verona 45
Gubbio 44
Fermana 41
Carpi 38
Vis Pesaro 37
Legnago Salus 31
Fano 31
Imolese 29
Arezzo 24
Ravenna 22

PROSSIMO TURNO 35ª giornata (domenica 11 aprile)
Padova-Gubbio ore 12.30 Sky
Carpi-Matelica ore 15
Fano-Modena ore 15
Fermana-FeralpiSalò ore 15
Perugia-Triestina ore 15 Sky
Samb-Cesena ore 15 Sky
Arezzo-Vis Pesaro ore 17.30 Sky
Mantova-Legnago Salus ore 17.30
Sudtirol-Virtus Verona ore 17.30
Imolese-Ravenna ore 20.30 Sky

 

Ultimo aggiornamento: 21:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA