Barcellona-Napoli si gioca a porte chiuse: bloccata la conversione dei voucher

Martedì 10 Marzo 2020
Barcellona-Napoli si gioca a porte chiuse: bloccata la conversione dei voucher

BARCELLONA - La notizia era nell'aria ed oggi è diventata ufficiale: Barcellona-Napoli, ritorno degli ottavi di finale di Champions League, si giocherà a porte chiuse. La decisione, presa con le autorità catalane, è stata annunciata dal Barca con un tweet.

Il Napoli, a quanto si apprende, non ha ancora ricevuto una comunicazione ufficiale, ma al momento ha sospeso la conversione dei voucher in biglietto per chi ha già acquistato il tagliando per il settore ospiti a Barcellona. Il club smentisce poi di aver chiesto il rinvio della partita.

LEGGI ANCHE:

Non si ferma l'allarme Coronavirus: ancora un vittima nelle Marche, i morti salgono a 13. I nuovi positivi 71, il totale è 394/ La mappa del contagio in tempo reale

Coronavirus e alimentazione: rischi, precauzioni e i cibi più indicati per le difese immunitarie

Ultimo aggiornamento: 13:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento