Lazio, figuraccia in Europa League
Il Cluj vince in rimonta come la Spal

Giovedì 19 Settembre 2019

Niente da fare la lezione non vuole proprio entrare in testa. Anzi si insistre sempre nel fare lo stesso errore. In serie A come in Europa League la musica è sempre la stessa. Un'altra sconfitta maturata alla stessa maniera di quella contro la Spal. Vantaggio nel primo tempo con Bastos, poi una serie di occasioni divorate a ripetizione. Il solito calo di autostima e nella ripresa ecco che d'improvviso gli avversari da mediocri diventano forti. Succede che così il Cluj vinca in rimonta per 2-1. Bisogna correre immediatamente ai ripari. Sotto accusa anche il turnover di Inzaghi che lascia a casa Immobile e Luis Alberto negando così chance da utilizzare in corsa. 

LEGGI LA CRONACA

Formazioni ufficiali

CLUJ (5-3-2): Arlauskis; Petelu, Burca, Boli, Mike, Camora; Djokovic, Bordeianu, Paun; Deac, Traorè. ALL.: Petrescu.
LAZIO (3-5-2): Strakosha; Vavro, Acerbi, Bastos; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Berisha, Jony; Correa, Caicedo. ALL.: Inzaghi.
ARBITRO: Stefanski (Polonia).

Ultimo aggiornamento: 20 Settembre, 10:59


© RIPRODUZIONE RISERVATA