Farroni e Stacchiotti tricolori a cronometro pensando alle Paralimpiadi

Lunedì 12 Aprile 2021
La premiazione di Farroni

MARINA DI MASSA - Anthropos Civitnova a bersaglio con due titoli tricolori a Marina di Massa, ai Campionati Italiani Assoluti Strada – Linea di paraciclismo organizzati dalla Federazione Ciclistica Italiana, in sinergia con la Ciclo Abilia, nell’ambito della manifestazione “due giorni del mare 2021”.
Per il sodalizio civitanovese erano presenti entrambi i ciclisti paralimpici: il fabrianese Giorgio Farroni e l'osimano Stefano Stacchiotti accompagnati nella trasferta da Francesco Foresi della A.S. Club Corridonia società partner dell’Anthropos. 
Giorgio Farroni si è laureato Campione Italiano categoria MT1 con il tempo di 59’57 (media oraria di 28,02), su Fabio Nari giunto (tempo 1h00’40) e su Denis Tosoni (1h01’51) che hanno completato il podio. Stefano Stacchiotti si è laureato Campione Italiano categoria MT2 con il tempo di 59’58 (media 28.01), su Marco Messina (tempo 1h05’02) e su Livio Raggino (tempo 1h14’23) che hanno completato il podio.
 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA