Dall'Inghilterra: il Chelsea chiede a Sarri
di restare. E non rinuncia ai 6 milioni

Mercoledì 12 Giugno 2019
Il Chelsea vuole trattenere Maurizio Sarri e ha fatto un tentativo in extremis per convincerlo a restare. Il clamoroso rumors arriva dall'Inghilterra proprio nei giorni in cui la trattativa tra il tecnico e la Juventus sembra essere arrivata a una possibile svolta. Secondo il Sun, infatti, il club di Roman Abramovich vorrebbe che Sarri riconsiderasse il suo futuro alla luce dei risultati più che soddisfacenti raggiunti nel suo primo anno alla guida dei Blues: dal terzo posto in Premier League fino al trionfo in Europa League. Inoltre, secondo il tabloid britannico, il Chelsea non avrebbe intenzione di rinunciare ai circa 6 milioni di euro che il tecnico chiede per i due anni di contratto che gli rimangono. Ma Sarri e il suo staff sembrano essere ormai proiettati al ritorno in Italia e alla possibile nuova avventura con la Juventus. Sembra tardi, quindi, per un ripensamento e il club di Stamford Bridge sta vagliando le possibili alternative. In lizza ci sono Frank Lampard, l'opzione che più scalda i tifosi dei 'Blues', l'ex bianconero Massimiliano Allegri e José Mourinho. Ultimo aggiornamento: 12:50


© RIPRODUZIONE RISERVATA