Castelfidardo-Recanatese 1-1
Jesina e Civitanovese ok in Coppa

Mercoledì 28 Settembre 2016
Un contrasto durante Vis-Jesina di Coppa Italia disputata al Benelli di Pesaro

ANCONA - Pareggio per 1-1 tra Castelfidardo e Recanatese, nel derby di recupero valevole per il campionato, vittoria ai rigori per 4-2 della Jesina e successo per 3-0 della Civitanovese nei due di Coppa. Si sono disputate nel pomeriggio due delle tre partite di Serie D previste nel mercoledì dei dilettanti. È terminato sul punteggio di 1-1 il recupero Castelfidardo-Recanatese, valevole per la 3ª giornata del girone F di D: la partita era stata rinviata domenica 18 settembre per la bomba d’acqua caduta a Castelfidardo e dintorni. Al Mancini entrambi i gol sono arrivati su calcio di rigore: leopardiani in vantaggio al 51’ con Fioretti, pareggio dei padroni di casa al 72’ con Lodi.
La Jesina ha invece vinto 4-2 ai rigori la sfida disputata al Benelli di Pesaro, valevole per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia di D, da disputare un gara unica. Nessun gol al 90’, nella lotteria dei rigori sono andati a segno Censori, Pierandrei, Bontà e Vita per i leoncelli, Bugaro e Mureno per i pesaresi. La Jesina si assicura così la rivincita dopo la sconfitta subita domenica a Pesaro in campionato e accede ai sedicesimi di finale, previsti mercoledì 26 ottobre sempre in gara unica.
In serata la Civitanovese ha invece battuto 3-0 la Fermana grazie alle reti segnate da Progna, Battisti e Giovannini.
 

Ultimo aggiornamento: 22:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA