La Vigor Senigallia ufficializza la conferma del superman Alex Marini

La Vigor Senigallia ufficializza la conferma del superman Alex Marini
1 Minuto di Lettura
Venerdì 1 Luglio 2022, 17:55 - Ultimo aggiornamento: 18:24

SENIGALLIA - Alex Marini resta rossoblù. Dicendosi «orgogliosa del rinnovo» e sottolineando che «la serie D è casa sua» per la lunga milizia che il giocatore ha maturato in categoria, la Vigor Senigallia ha confermato l'intesa fra il presidente Federiconi e il difensore classe '83, senigalliese doc.
Alex Marini, a dispetto delle 39 primavere che non sente, ha al suo attivo qualcosa come 600 partite giocate, un record già di per sé. Altro record, ancora più significativo, è che quasi tutte le gare che l'hanno visto protagonista le ha giocate in D, eccezion fatta per un anno di C a Gubbio e per due recenti stagioni vigorine in Eccellenza. Nessun altro rossoblù, e c'è da ritenere ben pochi altri in Italia hanno della serie D una così ampia conoscenza dal campo: in match di D Marini ha calcato il rettangolo verde per ben 521 giornate; l'ha fatto per la prima volta, diciottenne, con la Vigor. E lo farà di nuovo con la Vigor di qui a due mesi. Era stato inserito nella rosa  a 17 anni, aveva debuttato nel 2001/02, ha poi vestito le casacche di Cattolica, Tolentino, Cagliese, Sant'Arcangelo, Riccione, Jesina, Samb, Fermana, Maceratese, Gubbio, Forlì, poi ancora  Jesina prima di tornare a Senigallia. Nella stagione scorsa  ha collezionato 28 presenze, sempre dal primo minuto, indossando talora la fascia di capitano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA