Un esodo di tifosi d'altri tempi per l'Ancona-Matelica domenica a Cesena

Venerdì 8 Ottobre 2021
Un esodo di tifosi d'altri tempi per l'Ancona-Matelica domenica a Cesena

ANCONA - Si sono già prenotati in 1500, ma potrebbero diventare 2000. E' davvero un numero altisonante quello dei tifosi che domenica seguiranno l'Ancona Matelica al Manuzzi di Cesena, per una trasferta che rievoca antiche sfide ma che vale anche per il presente, visto che i dorici di Colavitto sono da soli al secondo posto della classifica con 16 punti e i romagnoli sono terzi a quota 14. La partita, in programma alle 14,30, e anche questo è un orario che ricorda un calcio ormai in via di estinzione e metterà di fronte due squadre che hanno fatto ottime cose in questa prima parte della stagione. Più sorprendente del Cesena però è l'Ancona Matelica, che sta ripetendo, migliorandole addirittura, le prestazioni della matricola Matelica nella scorsa stagione. Il connubio tra le due realtà ha portato ad Ancona i bellissimi risultati già inanellati dai biancorossi matelicesi lo scorso anno, innestando su di essi il calore di una città che aveva fame di calcio e i cui tifosi si stanno affezionando in fretta alla nuova realtà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA