Ascoli-Salernitana 3-2. Seconda vittoria bianconera e salvezza più vicina

Venerdì 10 Luglio 2020
ASCOLI - Ascoli batticuore, dal 3-0 al 3-2 con la Salernitana arrivata al Del Duca in odore di playoff. Una vittoria, la seconda con Davide Dionigi in panchina dopo quella con il Cosenza, che avvicina la squadra del Picchio alla salvezza. Ascoli che ha dovuto fare a meno all'ultimo momento di Scamacca, che ha provato l'allenamento di rifinitura ma è stato costretto a dare forfait. Al suo posto convocato Di Francesco.

Queste le formazioni iniziali:
ASCOLI (3-4-1-2) Leali, Ferigra, Brosco, Ranieri, Padoin, Cavion, Petrucci, Sernicola, Morosini, Ninkovic, Trotta. Allenatore Dionigi
SALERNITANA (3-5-2) Micai, Karo, Billong, Jaroszynski, Cicerelli, Akpa Akpro, Di Tacchio, Kiyine, Lopez, Giannetti, Djuric. Allenatore Ventura

PRIMO TEMPO 
1' E iniziata la partita con l'Ascoli subito in attacco.
8' L'Ascoli passa in vantaggio con un bel tiro di Trotta deviato da Billong.
13' La Salernitana reagisce subito con un colpo di testa di Billong che finisce sopra la traversa.
16' L'Ascoli raddoppia. Ninkovic defilito calcia su punizione e sorprende Micai.
26' Time out. Gioco fermo.
30' L'ex Djuric si libera dell'avversario ma calcia centralmente in area di rigore.
36' Micai sala la salernitana respingendo la botta ravvicinata di Morosini.
48' L'arbitro fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO
4' Trotta segna il terzo gol.
Al 9' del st in gol la Salernitana con Kiyine su rigore
al 39' Djuric accorcia ancora le distanze, il finale sarà incandescente: 3-2
Al 51' l'arbitro fischia la fine dopo un recupero interminabile, l'Ascoli resta in zona playout ma in vantaggio sulla Juve Stabia e solo un punto sotto un gruppo di ben tre squadre.


SERVIZI, PAGELLE E COMMENTI SUL GIORNALE IN EDICOLA L'11 LUGLIO O SULL'EDIZIONE DIGIT





  Ultimo aggiornamento: 23:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA