L'Ascoli tra mercato e campionato, al Del Duca arriva il Chievo

Venerdì 22 Gennaio 2021
Il tomeno Stoian

ASCOLI - Ascoli su due fronti tra un campionato che la vede in ultima posizione, anche se rigen erata dalla cura Sottil e un mercato in cui il ds Polito cerca di rigenerare la squadra, con scelte mirate, anche se non altisonanti. Fino ad ora all'Ascoli sono arrivati Stoian e Bidaoui, giocatori questi con buon curriculum, mna che ancora sono un po' in ritardo di condizione, assieme a giovani o a reduci dalla Serie C, come Pinna, D'Orazio e Simeri.  Pochi rimpianti invece per i giocatori già ceduti, o per quelli che son o in partenza, tranne Cavion, che sarebbe stato molto utile, ma che evidentemente se ne vuole andare.

Intanto però la squadra si prepara ad affrontare il Chievo (sabato ore 14) in una sfida casalinga che dovrebbe permettere ai bianconeri di riscattare la sconfitta di Cittadella, forse immeritata.Mister Sottil potrebbe far esordiere dall'inizio Simeri e forse anche D'Orazio, ancora assente Sabiri, per i noti motivi


© RIPRODUZIONE RISERVATA