La Samb va veloce verso il fallimento, intanto c'è il recupero con la Triestina

Martedì 6 Aprile 2021
La Samb va veloce verso il fallimento, intanto c'è il recupero con la Triestina

SAN BENEDETTO - Ancora nessuna schiarita sulla crisi societaria della Samb, con il presidente Serafino che di fatto è irreperibile e che non accenna a voler pagare neanche una piccola parte dei numerosi debiti contratti nei mesi della sua gestione. Lo scenario più probabile a questo punto è il fallimento, e non sarebbe neanche lo scenario peggiore per i tifosi, infatti il fallimento sarebbe molto grave per i creditori, che difficilmente riavranno i loro soldi, ma potrebbe rendere la società, ripulita dai debiti, appetibile per diversi imprenditori del calcio professionistico. Un fallimento rapido e ben gestito ed una successiva asta altrettanto rapida, potrebbe quindi consentire al club rossoblù (che avrebbe una nuova denominazione) addirittura di conservare la categoria, cosa a questo punto difficilmente ipotizzabile. Nel frattempo però la squadra di Montero si prepara a scendere in campo ancora una volta, mercoledì alle ore 15 al Riviera delle Palme, per il recupero di campionato con la Triestina, che inizierà alle ore 15.


© RIPRODUZIONE RISERVATA