Fabriano piange Giovanni Colonnelli, fu bandiera del Parma negli anni '70

Lunedì 15 Novembre 2021
Fabriano piange Giovanni Colonnelli, fu bandiera del Parma negli anni '70

FABRIANO Lutto nel mondo dello sport fabrianese e non solo. E'  morto Giovanni Colonnelli, uno dei massimi interpreti del calcio fabrianese. Aveva 70 anni e ha legato la sua carriera  principalmente al Parma in serie C e B. Classe 1951, mezzala, Colonnelli ha iniziato a tirare calci al pallone con la maglia del Serradica, piccola frazione  di Fabriano, nel 1964. Poi le giovanili a Gualdo Tadino, nella vicina Umbria, e il gran “salto” in serie B con la Sampdoria. E' in predicato di volare al Milan, ma si fa male in una partita di Coppa Italia e passa, quindi, al Parma dove resta per 8 stagioni (1971-1979) con 272 presenze e 20 gol, conquistando due volte la promozione in serie B. Va poi alla Reggiana (79/80) e infine alla Maceratese (80/81). E negli Anni ’80 che decide di tornare a casa,  dove prende il via la sua esperienza da allenatore al Fabriano Calcio in più momenti del ventennio successivo. Chiude il cerchio del calcio giocato nel 1989 nella “sua” Serradica, dove aveva iniziato. I funerali si svolgeranno martedì alle ore 15 nella Cattedrale di San Venanzio di Fabriano. Ieri è stata allestita la camera ardente presso l’obitorio dell’ospedale Profili. I suoi cari non chiedono fiori, ma offerte all’Associazione Oncologica Fabrianese. Commosso il ricordo arrivato da Parma (nella foto, degli anni ’70, di Giovanni Ferraguti) con la squadra che piange uno dei suoi grandi ex. Nella città toscana aveva lasciato tanti amici e tanti ricordi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA