Scatta l'Eccellenza, tutte contro l'Anconitana, che cerca ancora il bomber

Sabato 26 Settembre 2020
Scatta l'Eccellenza, tutte contro l'Anconitana, che cerca ancora il bomber

ANCONA - Inizia oggi, con l'anticipo del sabato tra Porto d'Ascoli e Valdichienti, il campionato di Eccellenza marchigiano. Dopo tante incertezze, dovute alla pandemia, il calcio dilettantistico prova dunque a ripartire, anhche se gli altri tornei, dalle Promozione in giù, sono ancora in attesa e difficilmente cominceranno prima della metà di ottobre.

Al campionato di Eccellenza anche quest'anno partecipano 18 squafre, favorita d'obbligo per il salto in serie d è ancora una volta l'Anconitana, lo scorso anno penalizzata dal fatto di essere seconda, dietro il Castelfidardo, al momento della sospensione. La squadra del presidente Marconi però non sembra inattaccabile, non essendo riuscita per ora ad accaparrarsi sul mercato tutti gli elementi che avrebbe voluto, e alle sue spalle ci sono numerose squadre che non nascondono qualche sepranza di mettere il bastone tra le ruote ai dorici,. Le ourtsider quindi non mancano, a partire dalle blasonate Vigor Senigallia e Jesina, per arrivare ad Atletico Ascoli e Porto d'Ascoli e Sangiustese, che hanno allestito organici importanti.

Questo il programma della prima giornata.

 Porto d'Ascoli-Valdichienti  0-0 (giocata oggi)
 Azzurra Colli-Grottammare 
 Biagio Nazzaro-Atletico Gallo 
 Fossombrone-Montefano 
Jesina-Fabriano Cerreto
Marina-Anconitana 
Urbania-Atletico Ascoli
Urbino-Sangiustese
Vigor Senigallia-San Marco Servigliano Lorese 

Ultimo aggiornamento: 22:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA