Stadi aperti e Coppa Italia, Ancona Matelica avanti ai rigori. Eliminate Fermana e Vis

Sabato 21 Agosto 2021
Stadi aperti e Coppa Italia, Ancona Matelica avanti ai rigori. Eliminate Fermana e Vis

ANCONA - Prima giornata di calcio vero per le squadre di Serie C, con il primo turno di Coppa Italia, che prevedeva anche la grande novità degli stadi aperti al pubblico per il 50% della capienza ufficiale, sia pure con green pass, mascherina e distanziamento.

Suboto buone notizie per l'Ancona Matelica, vittoriosa per 4-3 dopo i calci di rigore al Del Conero contro l'Aquila Montevarchi. I biancorossi di Colavitto sono passati in vantaggio dopo pochi minuti con Rolfini, ma sono stati raggiunti quasi subito. Dopo 120' conclusi sull'1-1, i calci di rigore hanno decretato il passaggio del turno dell'Ancona Matelica, che ora giocherà il secondo turno fuori casa, ad Avellino.

Sempre verdetto afffidato ai rigori, ma stavolta negativo, per la Fermana, che a Siena ha chiuso i tempi regolamentari e i supplementari sull1-1 (gol di Marchi), ma poi ha sciupato tutto dal dischetto, con il Siena alla fine vittorioso per 4-2. La Vis Pesaro invece è stata sconfitta in casa per 1-0 dal Modena, con rete di Pergreffi. Gli emiliani sono una delle grandi favorite del prossimo girone B della Serie C, ma sono riusciti a passare solo nel finale


© RIPRODUZIONE RISERVATA