Basket, è nata la nuova serie B, trenta derby e tanti turni infrasettimanali

Venerdì 11 Settembre 2020
Una partita dell'Aurora Jesi
ANCONA È stato diramato il calendario completo della serie B di basket, le sei marchigiane conoscono il loro cammino nella stagione 2020/21. 30 derby in 168 giorni, da Civitanova-Fabriano del turno inaugurale del 15 novembre al clamoroso tris del 2 maggio, quando i confronti Ancona-Senigallia, Civitanova-Jesi e Fabriano-Montegranaro aggiungeranno sale all’ultima giornata. Nei primi 5 turni ben 7 partite tutte marchigiane, di cui tre con protagonista la Goldengas. Fissati a metà gennaio e metà aprile gli incroci più sentiti fra Jesi e Fabriano: l’anno scorso al PalaGuerrieri si registrò l’affluenza record con 3200 spettatori, le date avanzate potrebbero permettere una maggior partecipazione di pubblico. In un campionato con sette infrasettimanali, il calendario delle trasferte di mercoledì sorride ad Ancona, con un unico viaggio lungo a Mestre, mentre è inclemente con le altre, su tutte Jesi: la squadra di Ghizzinardi si sobbarcherà i viaggi a Monfalcone, Mestre e Padova. Passato e presente si incroceranno presto: Jesi ritrova alla seconda giornata la vecchia conoscenza Andrea Zanchi; alla terza la Sutor fa visita al coach degli anni d’oro Stefano Pillastrini e Stefano Rajola con la Mosconi affronta Teramo con cui giocò per tre anni in A. 
questo il calendario della prima giornata, in programma il 15 novembre
 Gesteco Cividale -Teramo a Spicchi
Guerriero Padova- Sutor Montegranaro
Vega Mestre- Basket Monfalcone
Aurora  Jesi- Pallacanestro Roseto
Rossella Civitanova -Ristopro Fabriano  
Tramarossa Vicenza -Belcorvo San Vendemiano
Luciana Mosconi Ancona- Giulia Basket
 Goldengas Senigallia- Antenore Energia Padova Ultimo aggiornamento: 12 Settembre, 09:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA